Tag: marsala

Covid: festa in villa a Pasquetta, oltre 50 in quarantena a Marsala
Province siciliane

Covid: festa in villa a Pasquetta, oltre 50 in quarantena a Marsala

Una festa con grigliata alla quale, il giorno di Pasquetta, hanno partecipato oltre cinquanta persone ha contribuito a far innalzare il numero dei contagiati Covid (oggi 355) che a Marsala farà scattare, da mezzanotte, la "zona rossa". La festa si è svolta in una grande villa con alte mura di recinzione sulle colline del versante nord marsalese, di proprietà del titolare di un patronato che fornisce assistenza a migliaia di agricoltori e pensionati. Nei due giorni successivi a Pasquetta, alcuni degli invitati hanno scoperto di avere il Covid-19. E nel frattempo, potrebbero anche avere contagiato altre persone. Tutti i partecipanti alla festa sono attualmente in quarantena. Per non dare nell'occhio, la maggior parte degli invitati ha lasciato l'auto a circa un chilometro di distanza, lu...
Musumeci in visita a Mozia, pronto piano di rilancio dell’isola
News Sicilia

Musumeci in visita a Mozia, pronto piano di rilancio dell’isola

La presentazione del libro "Gerico, la Rivoluzione della preistoria" -  dell'archeologo Lorenzo Nigro dell'Università La Sapienza di Roma - avvenuta sull'isola di Mozia, a Marsala, è stata l'occasione per il governatore Nello Musumeci di illustrare i progetti di sviluppo turistico della Regione per l'antica città fenicia.In particolare, il presidente ha fatto riferimento agli interventi già avviati grazie ai finanziamenti di circa quattro milioni di euro già e alla necessità di dotare l'area di servizi essenziali per i turisti.Nei prossimi giorni, Musumeci convocherà un incontro con le istituzioni competenti (Comune, Libero consorzio e Capitaneria di porto) per presentare un Piano di rilancio, nel rispetto dei vincoli presenti sull'area.
Oltre cinque milioni di euro per nuovi parcheggi in tredici città siciliane
Province siciliane

Oltre cinque milioni di euro per nuovi parcheggi in tredici città siciliane

Oltre cinque milioni di euro per costruire nuovi e moderni parcheggi in tredici città siciliane. L'assessorato regionale alle Infrastrutture ha dato il via libera, ieri, ai progetti che riguardano i Comuni di Caltagirone, Misterbianco, Acireale, Trapani e Marsala, Bagheria e Partinico , Canicattì, Favara, Licata e Agrigento, Ragusa e Siracusa.  Le opere rientrano nella tranche del Piano Parcheggi messo in campo dal Governo Musumeci a supporto delle città al di sopra dei 30mila abitanti. La dotazione originaria della linea d'intervento ammonta, nel complesso, a dodici milioni di euro e nei prossimi mesi la graduatoria dei progetti finanziati verrà ulteriormente ampliata. "Il Gover...
Rugby nei Parchi, parte da Marsala l’ottava edizione
Sport & Spettacolo

Rugby nei Parchi, parte da Marsala l’ottava edizione

I parchi pubblici non sono solo i polmoni delle nostre città: sono anche spazi dove i bambini possono giocare e divertirsi liberamente, lasciando da parte ogni differenza. Un concetto chiave anche per l’edizione 2019 di Rugby nei Parchi, l’ottava, rivolta a bambini e ragazzi tra i 5 e i 12 anni e alle loro famiglie: una manifestazione che porta la palla ovale in giro per l’Italia, promuovendo i valori dello sport ma anche la necessità di valorizzare le aree verdi cittadine, oggi più che mai al centro dell’attualità sociale e culturale. Il primo appuntamento con Rugby nei Parchi 2019 è previsto per sabato 23 marzo a Marsala, nella splendida cornice del Parco delle Saline, dove i giochi prenderanno il via a partire dalle 15.00. “Sono davvero fel...
“Diffamò Venturino”, condannato il deputato M5S Sergio Tancredi
Cronaca

“Diffamò Venturino”, condannato il deputato M5S Sergio Tancredi

E' stato condannato dal Tribunale di Marsala per diffamazione a mezzo stampa aggravata, nei confronti dell'ex vice presidente vicario dell'Assemblea regionale siciliana Antonio Venturino, il deputato regionale del Movimento 5 stelle Sergio Tancredi, 51 anni, di Mazara del Vallo. Il giudice Lorenzo Chiaramonte lo ha condannato a 1.500 euro di multa, oltre le spese processuali, e a 15 mila euro di risarcimento per i danni morali subiti da Venturino. La storia risale al 2014, quando dal profilo di Tancredi venne ritwittata una frase che era stata a sua volta twittata dall'onorevole Ignazio Corrao, eurodeputato del M5s, dal contenuto offensivo: "Peggio di Rosario Crocetta e Cracolici c'è l'abusivo Venturino... enorme sacco di munnizza in sala d'Ercol... openars... Vendutino". L'allora...
A Marsala compostiere per ridurre la tassa sui rifiuti
Province siciliane

A Marsala compostiere per ridurre la tassa sui rifiuti

Il Comune di Marsala rende noto che, a partire dal prossimo 25 Febbraio, è possibile presentare le richieste di compostiere ai fini dello smaltimento del rifiuto organico. Il loro utilizzo, infatti, consente di usufruire di una riduzione della Tassa rifiuti pari al 30% della quota variabile della stessa TARI. La richiesta va sottoscritta sull'apposito modello pubblicato sul sito www.marsalabellapulita.it e presentata al Comune tramite mail (protocollogenerale@comune.marsala.tp.it) o con consegna diretta all'Ufficio Protocollo di via Garibaldi (Palazzo Municipale). Acquisita la richiesta, l’utente sarà contattato dalla Società Energetikambiente per fissare la data di consegna della compostiera: da quella stessa data decorrerà l’agevolazione fiscale prevista dal Regolamento comunale...
Corruzione elettorale, indagato il deputato Ars Stefano Pellegrino
Cronaca, Notizie dalla Sicilia

Corruzione elettorale, indagato il deputato Ars Stefano Pellegrino

La dda di Palermo ha notificato un avviso di garanzia con invito a comparire al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino. Il parlamentare è indagato di corruzione elettorale nell'ambito dell'inchiesta dei carabinieri di Trapani che oggi ha portato al fermo di tre imprenditori accusati, tra l'altro, di aver finanziato la famiglia del boss latitante Matteo Messina Denaro. Al deputato, che è anche membro della commissione regionale Antimafia, eletto alle ultime elezioni regionali con oltre 7670mila preferenze, i pm contestano di aver avuto il sostegno elettorale degli imprenditori Calogero Luppino e Salvatore Giorgi, oggi fermati con l'accusa di associazione mafiosa. Secondo gli inquirenti, Luppino e Giorgi, obbedendo agli ordini inviati dal carcere dal boss detenuto Franco L...
Marsala, sbloccato iter per l’acquisizione dell’ex Chiesa di Santo Stefano
Province siciliane

Marsala, sbloccato iter per l’acquisizione dell’ex Chiesa di Santo Stefano

L'ex Chiesa di Santo Stefano, edificio che coniuga la bellezza del suo interno con il fascino del suo sotterraneo, entrerà a far parte del patrimonio comunale di Marsala. Dopo il parere favorevole del Ministero dell'Interno - Direzione Fondo Edifici di Culto, la Prefettura di Trapani ha fatto pervenire al sindaco Alberto Di Giorlamo l'atto che, a breve, sarà sottoscritto per la concessione dell'ex chiesa barocca.  “Si conclude un lungo iter iniziato parecchi anni fa, cui abbiamo sempre prestato la massima attenzione per le positive ricadute che tale acquisizione comporta sia sotto il profilo culturale che per gli aspetti turistici, afferma il sindaco Di Girolamo. Siamo sempre stati fiduciosi su quest'esito, cui hanno contribuito i chiarimenti da ultimo forniti al competente Ministero”....
Province siciliane

Sviluppo urbano, oltre 100 milioni per sette città

Il governo Musumeci dà il via libera alle risorse finanziarie che consentiranno a sette città siciliane di attivare nuovi servizi che puntano a innalzare la qualità della vita del cittadino.  Grazie alle convenzioni approvate dalla giunta, oltre settanta milioni euro saranno destinati a Trapani, Marsala, Erice, Castelvetrano e Mazara del Vallo - accorpate in un'unica Autorità urbana - mentre circa trentotto milioni di euro andranno a Ragusa e Modica. Gli interventi, previsti dalla cosiddetta “Agenda urbana” all'interno del Programma operativo Fesr 2014-2020, riguarderanno la mobilità sostenibile, l'inclusione sociale, l'efficientamento energetico, la digitalizzazione della Pubblica amministrazione locale e, ...
Marsala, sequestrato l’impianto di compostaggio della Sicilfert
Cronaca

Marsala, sequestrato l’impianto di compostaggio della Sicilfert

I carabinieri della Compagnia di Marsala e del N.O.E. di Palermo, con la collaborazione dei militari della Sezione di Polizia Giudiziaria – Aliquota CC presso la locale Procura della Repubblica, hanno proceduto all’esecuzione del decreto di sequestro preventivo – emesso dal Giudice per le indagini preliminari di Marsala su richiesta della Procura della Repubblica per i reati di Inquinamento Ambientale ed Attività di gestione rifiuti non autorizzata – dell’impianto di compostaggio della SICILFERT S.R.L., sito nella contrada Maimone del Comune di Marsala. Contestualmente, hanno notificato l’analogo provvedimento a P.F., marsalese classe ’82, ed a V.P., palermitano classe ’90, rispettivamente legale rappresentante e direttore tecnico della predetta azienda, indagati in concorso per i cita...
Marsala, stabilizzati 249 lavoratori precari in servizio al Comune
Province siciliane

Marsala, stabilizzati 249 lavoratori precari in servizio al Comune

“Non poteva chiudersi meglio il 2018 per i dipendenti precari del Municipio. Ma anche per il Comune il nuovo anno inizia bene, potendo contare ora su una forza lavoro stabile e formata. Insomma, una giornata che segna uno spartiacque tra il tempo dell'incertezza e quello della sicurezza del posto di lavoro”. È quanto afferma il sindaco Alberto Di Girolamo che, stamattina, ha dato il via alla firma dei contratti a tempo indeterminato per i primi 249 lavoratori precari in servizio al Comune di Marsala. La loro definitiva stabilizzazione giunge dopo 30 anni di precariato se si conta il periodo iniziale trascorso nelle rispettive cooperative, poi proseguito al Comune nei servizi di pubblica utilità e con rinnovi di anno in anno, incerti fino all'ultimo. Ciascun lavoratore ha superato il c...
Marsala, riapre la sede comunale decentrata di contrada Bosco
Province siciliane

Marsala, riapre la sede comunale decentrata di contrada Bosco

Riapre la sede comunale decentrata di contrada Bosco a Marsala. La struttura ospiterà un distaccamento della Polizia Municipale insieme all'Ufficio anagrafico che – di fatto - ritorna a Bosco dopo circa otto anni di chiusura. “Per me che nasco e cresco in campagna, questo è un giorno importante. Dire che occorre avere più attenzione per le contrade non basta se, poi, non si è consequenziali con i fatti e non si danno servizi ai residenti - ha affermato il sindaco Alberto Di Girolamo -. Una città così vasta ha bisogno che nel territorio siano presenti più presidi delle Forze dell’Ordine, veri e propri amici dei cittadini, cui infondono sicurezza già con la loro presenza".  "Un risultato questo, anch’esso figlio di una seria programmazione che contraddistingue la mia idea di Amminist...
Turano: “Basta bugie, solo la Regione ha sostenuto l’aeroporto di Birgi”
Notizie siciliane

Turano: “Basta bugie, solo la Regione ha sostenuto l’aeroporto di Birgi”

Un video-sfogo pubblicato nella sua pagina Facebook in cui afferma di essersi "rotto i cabbasisi perché continuo a sentire bugie e mistificazioni". L’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano,  attacca così duramente "i comuni di Trapani, Erice, Mazara, Marsala, Alcamo, Castelvetrano e gli altri 18 comuni della provincia che non hanno messo un centesimo per aiutare l’aeroporto. L’unico ente che ha sostenuto Trapani-Birgi con investimenti concreti di milioni di euro è stata la Regione". "Quando ero presidente della provincia, da solo e assumendomi grandi responsabilità – spiega l’assessore –  ho portato Ryanair in Provincia di Trapani e con milioni di passeggeri: abbiamo visto tutti la ricchezza che è piovuta sul territorio. Oggi dunque, co...