Riscossione Sicilia, i sindacati scrivono a Musumeci

“Il mancato insediamento del nuovo Cda di Riscossione Sicilia sta provocando il blocco di tutte le attività non ordinarie della società. Chiediamo a tutti i soggetti che hanno potere in merito di rendere operativa la nomina dei componenti designati con il mandato di far transitare quanto prima le funzioni e il personale di Riscossione Sicilia Spa verso l’Agenzia delle entrate […]

Continue reading »

Riscossione Sicilia, sindacati scrivono ad Armao

I sindacati di categoria Fisac Cgil, Snalec Sinfub, Ugl credito e Unisin, hanno inviato una lettera all’assessore regionale all’economia , Gaetano Armao, chiedendo di accelerare il processo di liquidazione di Riscossione Sicilia, deliberato il 9 agosto scorso, e la stipula della convenzione col ministero dell’economia per trasferire le competenze per la riscossione all’ente nazionale AdEr- Agenzia delle Entrate – Riscossione, […]

Continue reading »

Fiumefreddo lascia Riscossione Sicilia

“Ho rassegnato con effetto immediato e in modo irrevocabile le mie dimissioni da amministratore unico di Riscossione Sicilia. Ringrazio il presidente Crocetta per il sostegno ricevuto, i lavoratori tutti per la fatica profusa in questi due anni, e quanti sempre mi hanno sostenuto. Cedo e lascio di fronte a una condizione di lavoro che si fa ogni giorno più minacciosa. […]

Continue reading »

Finanziaria, l’Assemblea regionale specializzata nel gioco delle tre carte

Inutile nasconderlo: l’Assemblea regionale siciliana si è ormai specializzata in superpasticci. Sembra, ogni volta, di assistere al gioco delle tre carte: dov’è l’asso, dov’è l’asso, dov’è l’asso. E quando credi di averlo trovato ti sparisce davanti agli occhi. Ci si era illusi che il dibattito potesse inoltrarsi sull’abbassamento delle tasse in questa distastrata regione, su una limatira delle quote Irap-Irpef […]

Continue reading »

Riscossione Sicilia, Fiumefreddo denuncia: “Dossier contro di me….”

“Ho pagato tutto”. Ribatte così il presidente di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo alle accuse rilanciate da un dossier interno che sostiene che lui sia ancora debitore con il fisco per 28 mila euro.  Fiumefreddo che oggi a Catania ha indetto una conferenza stampa “sull’attività di spionaggio fiscale scoperta”, ha segnalato in procura cinquanta dipendenti della società che si sarebbero introdotti […]

Continue reading »
1 2 3 5