Riparte la stagione sciistica di Piano Battaglia

Riparte la stagione sciistica di Piano Battaglia

Grazie alla sinergia tra Assessorato al Territorio e quello al Turismo “Piano Battaglia” sarà un polo di attrazione naturalistico ed escursionistico
Giorgio Pace

Orchestra sinfonica siciliana, rimosso soprintendente Giorgio Pace

Lo ha deciso l'assessore regionale al Turismo e spettacolo, Sandro Pappalardo. Protestano i sindacati
Dalla Regione fondi per 95 società sportive

Dalla Regione fondi per 95 società sportive

Rifinanziata la legge regionale 31/84 che destina contributi ai club professionistici, semi-professionistici e dilettantistici
Dat vuole aumentare i voli giornalieri su Lampedusa e Pantelleria

Dat vuole aumentare i voli giornalieri su Lampedusa e Pantelleria

Lo ha rivela l'assessore regionale al Turismo, Sandro Pappalardo, che ha avuto un incontro con i vertici della compagnia
Slow Food Sicilia all’ambasciata italiana a Vienna

Slow Food Sicilia all’ambasciata italiana a Vienna

Nell’anno internazionale del cibo italiano all’estero, l’ambasciata italiana a Vienna ha scelto la Sicilia come regione per rappresentare le eccellenze nazionali
Aeroporti siciliani, Musumeci: “Puntiamo ad un sistema unico ed integrato”

Aeroporti siciliani, Musumeci: “Puntiamo ad un sistema unico ed integrato”

Il governatore Musumeci ha incontrato i vertici degli scali dell'Isola. Palazzo d'Orleans punta a una società per la Sicilia orientale e una per quella occidentale
Scoprire la Sicilia e i suoi prodotti tipici con i treni storici

Scoprire la Sicilia e i suoi prodotti tipici con i treni storici

Il programma della Fondazione Ferrovie dello Stato è stato presentato oggi alla presenza del presidente della Regione a bordo di un treno degli anni Trenta, partito dalla stazione di Catania e arrivato a Siracusa
Rilancio dell’economia e lavoro: ecco cosa chiedono siciliani a Musumeci

Rilancio dell’economia e lavoro: ecco cosa chiedono siciliani a Musumeci

Sei siciliani su dieci chiedono al Presidente Musumeci una autentica svolta nella capacità di programmazione e gestione dei fondi europei, un segno concreto di innovazione rispetto al quinquennio del suo predecessore