Province siciliane

notizie dalle province siciliane, news dai territori della Sicilia, approfondimenti Live sulla Sicilia, aree interne della Sicilia

News Sicilia, Province siciliane

A Paceco un nuovo sistema di illuminazione stradale Enel Sole

Maggior confort visivo, risparmio energetico, basso impatto ambientale e grande versatilità: sono queste alcune innovazioni del nuovo sistema intelligente di illuminazione stradale a Led, “Archilede High Performance”, che Enel Sole, la società del gruppo Enel che opera nell’illuminazione pubblica e artistica, sta commercializzando in Italia da qualche mese. Per far conoscere le potenzialità di questo prodotto alle Amministrazioni Locali ed ai cittadini, Enel Sole ha deciso di offrire ad alcuni Comuni Italiani l’installazione gratuita di alcuni innovativi “Archilede High Performance”. Grazie agli ottimi rapporti, il primo Comune selezionato in Sicilia è stato quello di Paceco, di cui Enel Sole gestisce da anni gli impianti di illuminazione pubblica. La scelta del sito in cui installare il p...
Palermo, un polo fieristico per il rilancio. Orlando: “Entro maggio il bando”
News Sicilia, Province siciliane

Palermo, un polo fieristico per il rilancio. Orlando: “Entro maggio il bando”

PALERMO – Un polo fieristico palermitano finalmente attivo, che attiri turismo e capitali. A giudicare dalle innumerevoli vicissitudini di cui è stata al centro la Fiera del Mediterraneo potrebbe sembrare fantascienza. Non la pensa così, tuttavia,  il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che anche sul rilancio della fiera aveva costruito la sua campagna elettorale.  Ed in una delle prime conferenze stampa tenute dopo il suo insediamento aveva annunciato la rottura dei rapporti con un ente fiera, ormai morente,  ed il ritorno nelle mani del Comune della gestione dei padiglioni che ormai da tempo giacciono chiusi all’ombra di monte Pellegrino. Al centro del rilancio della fiera un bando, da mesi allo studio dei tecnici del Comune, che prevedrà l’assegnazione del recupero e della gestione de...
Viaggio nelle case intelligenti dell’Università di Palermo
News Sicilia, Province siciliane

Viaggio nelle case intelligenti dell’Università di Palermo

PALERMO - Nei quartieri universitari che circondano la cittadella sono molte le possibilità di trovare alloggio. Le case private rappresentano la quasi totalità dell'offerta locale di appartamenti in affitto per studenti. Case "tradizionali" spesso fuori dalla regolamentazione contrattuale, appartamenti in cui non sempre le norme in materia di sicurezza sono rispettate. Ma una possibile alternativa c'è, a raccontarla è il professore Nino Galante, responsabile economico del "Progetto campus urbano. Le case eco-intelligenti". "Bisogna rendersi conto che è assurdo - ci accoglie così Galante - questa palazzina è l'unico edificio antisismico in un raggio vastissimo di città e nessuno lo sa". Il professore apre il cancello del civico 14 di via Solarino, un palazzo alto più sette piani con una f...
L’Ance riunisce a Palermo istituzioni e imprese per rilanciare l’edilizia
News Sicilia, Province siciliane

L’Ance riunisce a Palermo istituzioni e imprese per rilanciare l’edilizia

PALERMO - Le opere pubbliche, ormai bloccate da tempo, hanno inchiodato il sistema edilizio siciliano. In attesa di iniziative da parte della Regione e dello Stato:  L'Ance di Sicilia ha riunito Regione, sindaci, banche e sindacati per realizzare in project financing opere necessarie allo sviluppo ed il recupero delle aree urbane e dei servizi pubblici. Così per ridare "ossigeno" alle attività dell'edilizia siciliana, l'Associazione nazionale costruttori edili, punta a riprendere i progetti non finanziati nel 2012 dal "Piano delle Città". L'obiettivo è quello di recuperare i progetti,anche alcuni di quelli inseriti nei Piani triennali di Regione ed enti Locali, per far convergere su questi i capitali dei privati e delle banche. Da domani parte il confronto preventivo tra i partner del pr...
News Sicilia, Province siciliane

Ance Palermo: bene il Consiglio su piano di edilizia sociale

Nessuna perdita di tempo per le ventilate ipotesi di ricognizione preventiva, un limite temporale per la presentazione delle istanze, parametri e criteri per la realizzazione degli interventi già fissati in delibera, e, inoltre, incentivi per la bio-architettura. La bozza di delibera, elaborata dalla Sesta Commissione del Consiglio Comunale di Palermo, e presentata alle parti sociali il 3 aprile scorso, accoglie le proposte avanzate dall’Associazione Costruttori edili sul Piano urbano di edilizia sociale da realizzare nel centro storico e nelle aree industriali dismesse da almeno tre anni. Ance Palermo, a fine gennaio scorso, in una precedente audizione con la Commissione, aveva presentato una nota con una serie di considerazioni e proposte messe nero su bianco con l’obiettivo di sbloccar...
News Sicilia, Province siciliane

Smart city, le siciliane fanalino di coda

Nel nostro Paese la corsa verso le smart city è appena cominciata, ma alcune città hanno già un bel vantaggio sulle altre. E purtroppo, ancora una volta, l’Italia appare divisa in due: grandi o piccole che siano, infatti, le città intelligenti stanno tutte al Centro-Nord. A dircelo è la ricerca “ICity rate”, realizzata da FORUM PA e presentata oggi a Bologna in collaborazione con Bologna Fiere. Obiettivo della ricerca, che ha coinvolto 103 capoluoghi di provincia, era capire quali sono le città italiane più smart, più intelligenti, quindi più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili. Bologna, Parma e Trento si piazzano in testa alla classifica generale, seguite da Firenze, Milano, Ravenna, Genova, Reggio-Emilia, Venezia e Pisa che chiude la top ten. Bisogna invece arri...
News Sicilia, Province siciliane

Agata Bazzi: “Entro l’anno appalti per 300 milioni”

PALERMO. Appalti per 300 milioni di euro da far partire entro la fine dell’anno. Perché i soldi ci sono e vanno spesi: per rimettere in sesto la città dopo un decennio di amministrazione del centrodestra che l'ha ridotta sul lastrico e per ridare fiato all'economia. Parola di Agata Bazzi, architetto, assessore palermitano con delega, tra le altre cose, al territorio, al centro storico, all'edilizia privata e ai lavori pubblici e alle manutenzioni. Appalti che possono essere avviati anche senza l'approvazione del Piano triennale delle opere pubbliche che la giunta ha recentemente esitato nella sua nuova versione e che ora deve essere approvato dal Consiglio comunale: "In fondo - spiega l'assessore - il piano è un atto amministrativo di routine. In questo caso noi lo abbiamo aggiornato, cons...
News Sicilia, Province siciliane

Trasporti, raddoppiati i finanziamenti per le isole minori

Boccata d'ossigeno in arrivo per le isole minori. La commissione Ambiente dell'Ars ha dato l'ok all'emendamento del governo per il raddoppio del capitolo del bilancio relativo ai finanziamenti dei trasporti da e per le isole minori, che passa da quasi 46 milioni di euro a 90 milioni. Resta ora lo scoglio dell'Aula, anche se il Presidente della commissione Ambiente, Giampiero Trizzino, si dice abbastanza fiducioso sul via libera finale. “Abbiamo accolto - dice  Trizzino -  molto favorevolmente l'emendamento del governo. Se arriverà il “si” dell'Aula, per il quale noi ci batteremo, si dovrebbero evitare i problemi che si sono registrati nel recente passato e che  hanno rischiato di mandare in tilt trasporti e approvvigionamenti. L'incremento dei finanziamenti – continua Trizzino – si muove n...
Edilizia: bando da 17 milioni, ma in pochi partecipano
News Sicilia, Province siciliane

Edilizia: bando da 17 milioni, ma in pochi partecipano

Edilizia abitativa: i soldi ci sono, ma pare che nessuno li voglia. È il paradossale caso del bando emanato dall’assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione siciliana lo scorso 31 ottobre per l’accesso ai contributi per i “programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città”. Un bando che prevede risorse per 17.211.986,67 euro di cui 8.561.070,09 euro assegnate alla Regione Sicilia con il decreto del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e 8.650.916,58 euro di provenienza regionale individuate nella delibera di Giunta n. 208 del 21/06/2012, in base alla legge regionale 1/2012. Quindi ci sono 17 milioni di euro eppure finora pochissimi comuni hanno mostrato interesse al bando. Tanto che la scadenza inizialmente prevista per il 16 marzo 2013 è s...
News Sicilia, Province siciliane

A Palermo piano triennale di opere pubbliche da 3,6 miliardi

"Per dieci anni, persino dentro gli uffici comunali, lo hanno definito un "libro dei sogni", oggi sappiamo che può invece essere un Piano di cose possibili, per la cui realizzazione sarà certamente necessario lavorare e lavorare molto, ma sicuramente non più un piano campato in aria, basato più sulle pressioni di singoli soggetti interessati a questa o quell'altra opera, ma piuttosto un piano di cose possibili a servizio dei cittadini e della vivibilità della città." Con queste parole, il Sindaco Leoluca Orlando ha commentato il Piano triennale delle Opere pubbliche la cui proposta è stata approvata ieri dalla Giunta. Il piano sarà adesso al vaglio dei cittadini (che possono fare le proprie osservazioni entro il 7 aprile) e poi del Consiglio Comunale, chiamato ad approvarlo in via definit...