Agropirateria: arance spagnole spacciate per siciliane

Durante le attività di controllo sulla tracciabilità dell’ortofrutta e sullo stato fitosanitario dei prodotti, gli ispettori del servizio Fitosanitario, che operano presso l’Osservatorio delle malattie delle piante di Acireale, insieme al nucleo operativo del Corpo forestale della Regione siciliana, hanno sequestrato a Scordia (Sr) una partita di oltre 20 quintali di arance “Navel”, di accertata provenienza spagnola, pronte per essere […]

Continue reading »