Commemorazione Libero Grassi, la figlia Alice: "Città sempre assente"

C’erano anche i commercianti bengalesi che nei mesi scorsi avevano denunciato gli esattori del pizzo, facendone arrestare dieci, alla commemorazione per l’imprenditore palermitano Libero Grassi, in via Alfieri, il luogo in cui fu ucciso il 29 agosto del 1991, dopo essersi ribellato al pizzo. La prima senza Pina Maisano, l’instancabile vedova di Libero scomparsa qualche mese fa.I commercianti hanno stretto […]

Continue reading »