Riforma degli appalti in Sicilia: la legge è stata impugnata dal Governo

Riforma degli appalti in Sicilia: la legge è stata impugnata dal Governo.  Il Consiglio dei ministri ha impugnato la riforma degli appalti, approvata dal parlamento siciliano a luglio scorso, perché ha rilevato profili di illegittimità costituzionale. Il Cdm, pur prendendo atto dell’impegno del governo siciliano ad apportare modifiche alla legge regionale, si è espresso in tal senso perchè la riforma […]

Continue reading »

Legge sugli appalti, il Cdm sospende l'impugnativa

Legge sugli appalti in Sicilia: il Cdm ha deciso di sospendere l’impugnativa. Recependo l’appello dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, e dell’Ance Sicilia, il Consiglio dei ministri ha oggi deciso di sospendere, in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici, il provvedimento di impugnativa davanti alla Corte costituzionale della legge regionale numero 14 dello scorso mese di luglio: la riforma degli appalti […]

Continue reading »

Riforma degli appalti in Sicilia: una legge che non può più attendere

Troppe opere che crollano, troppi incidenti mortali nei cantieri, centinaia di chiusure di imprese e oltre centomila licenziamenti: l’edilizia in Sicilia sconta non solo le conseguenze della crisi, ma anche gli effetti di un mercato inquinato dalla concorrenza sleale di imprese opache che risparmiano su tutto grazie alla mancanza di trasparenza e di controlli, alla corruzione, alla pressione della criminalità […]

Continue reading »

Riscossione Sicilia: “Non appalti a chi non è in regola con i tributi”

L’aggiudicazione definitiva di un appalto pubblico in Sicilia si otterrà soltanto se l’impresa vincitrice sarà in regola con le tasse. E’ questa la nuova linea dura annunciata dal presidente di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo, in una nota inviata al presidente della Regione, Rosario Crocetta, al segretario generale Patrizia Monterosso e alla responsabile trasparenza ed anticorruzione Luciana Giammanco. Fiumefreddo fa rilevare […]

Continue reading »

Rapporto della Guardia di Finanza: in Italia irregolare una gara su tre

Impietosa la fotografia dell’Italia scattata dalla Guardia di Finanza nel “Rapporto annuale 2014”, pubblicato oggi e disponibile sul sito del corpo. Tra frodi ai finanziamenti pubblici e sprechi nella pubblica amministrazione, lo Stato ha subito un danno di 4,1 miliardi nel 2014. Dal rapporto emerge che sono oltre 3.700 le persone denunciate per reati contro la Pubblica amministrazione. Per quanto riguarda […]

Continue reading »

Mafia e appalti. Il decalogo di Libera, Legambiente e dei sindacati

Legambiente, Libera, Cgil, Cisl e Uil lanciano il decalogo ‘Legalita’ e qualita’ nelle opere pubbliche’ indirizzato al premier e ministro ad Interim delle Infrastrutture Matteo Renzi. L’obiettivo e’ di sollecitare il Governo affinche’ siano prese tutte le misure necessarie affinche’ i cantieri delle opere pubbliche in Italia siano liberati dalla corruzione e dalle mafie e per rendere possibile la realizzazione […]

Continue reading »

Non solo Palermo. Riflettori puntati sugli aeroporti in Sicilia. Ecco cifre e appalti

Non è solo l’aeroporto di Palermo quello finito sotto la lente della  magistratura  a seguito dell’arresto in flagranza di reato di Roberto Helg, avvenuto ormai una settimana fa. Helg stava intascando una mazzetta da un pasticciere, Santi Palazzolo, che lui vessava con richieste di denaro (100.000 euro ) per consentire la permanenza del suo negozio all’interno dell’aeroporto Falcone & Borsellino. […]

Continue reading »

Caso Helg, la Procura passa al setaccio gli appalti della Gesap all'aeroporto di Palermo

La Procura di Palermo allarga il suo raggio d’azione dopo l’arresto del vicepresidente della Gesap, Roberto Helg,  attualmente  ai “domiciliari” nella sua abitazione palermitana, dopo essere stato colto in flagranza di reato mentre intascava una mazzetta. Per coordinare meglio il lavoro gli investigatori hanno stabilito che confluiranno in un unico filone investigativo le inchieste che, a partire dal 2009, hanno […]

Continue reading »

Edilizia in Sicilia: 80.000 disoccupati ma appalti in ripresa

Primi segnali di ripresa nel settore delle opere pubbliche siciliane: nel 2014 sono state appaltate gare per oltre 214 milioni di euro, sono in fase di avvio numerosi cantieri per la realizzazione di infrastrutture sul territorio e sono in corso di pianificazione diversi interventi per il rifacimento delle strade provinciali. Questo il dato complessivo illustrato dall’assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni […]

Continue reading »

Appalti: sbagliata l'applicazione della norma, in Sicilia decine di gare a rischio. Il caso del Civico di Palermo

In Sicilia ci sono decine di gare d’appalto che rischiano di saltare o di incepparsi in un lungo contenzioso amministrativo a causa di un’errata applicazione delle norme in materia. Il caso meno noto e più clamoroso è quello che riguarda una gara dell’Arnas Civico di Cristina di Palermo: la procedura aperta per la fornitura e gestione di un sistema informativo […]

Continue reading »
1 2 3