sabato, aprile 17

Tag: Calabria

Matteo Messina Denaro indagato per l’omicidio di Antonino Scopelliti

Matteo Messina Denaro indagato per l’omicidio di Antonino Scopelliti

Notizie dalla Sicilia, Cronaca
La Procura distrettuale di Reggio Calabria ha indagato 17 tra boss e affiliati a cosche mafiose e di 'ndrangheta in relazione all'omicidio del sostituto procuratore generale della Corte di cassazione Antonino Scopelliti, ucciso il 9 agosto del 1991 in località "Piale" di Villa San Giovanni mentre faceva rientro a Campo Calabro. Tra gli indagati figura anche il boss latitante Matteo Messina Denaro. La notizia, pubblicata da Repubblica, è stata confermata dall'agenzia Ansa dal procuratore di Reggio Giovanni Bombardieri. Dall'inchiesta, in cui risultano indagati boss calabresi e siciliani, emergerebbe un’alleanza mafia-'ndrangheta. Di questo avrebbe parlato il pentito catanese Maurizio Avola. Anche un altro collaboratore, Francesco Onorato, nel processo "'ndrangheta stragista» h...
Sicilia maglia nera in Europa per l’occupazione femminile

Sicilia maglia nera in Europa per l’occupazione femminile

Notizie dalla Sicilia
Secondo i dati dello Svimez, in Sicilia lavora meno di una donna su tre in età occupazionale, con una percentuale che arriva appena al 29,2%. In particolare, il campione di riferimento prende in considerazione il tasso d’occupazione femminile tra 15 e 64 anni. La Sicilia è infatti preceduta da Campania (29,4%), Calabria (30,2%) e Puglia (31,7). In tutti questi casi, si tratta di un dato che è più basso di regioni come la Guiana francese, l’Estremadura spagnola, la Tessaglia la Macedonia. Anche nell’enclave spagnola di Melilla in Marocco si riscontrano dati più confortanti. Confrontando il tasso di occupazione delle 19 regioni e le due province autonome italiane con il resto delle 276 regioni europee emerge un quadro alquanto problematico. Il confronto – sottolinea la Svimez – c...
Trasporti, accordo tra Sicilia e Calabria: costituita l’Area integrata dello stretto

Trasporti, accordo tra Sicilia e Calabria: costituita l’Area integrata dello stretto

Politica & retroscena
Un ambito territoriale ottimale per lo svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale nei territori comunali di Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni. Lo prevede l’Accordo sottoscritto oggi a Palazzo d’Orleans tra la Regione Siciliana, la Regione Calabria, le Città metropolitane di Messina e di Reggio Calabria e la Conferenza permanente interregionale. La finalità è quella di coordinare l’azione di indirizzo politico-amministrativo degli Enti interessati in tema di mobilità, con una valutazione congiunta delle attività effettuate dalle rispettive strutture amministrative. "Con l’istituzione dell’Area integrata dello Stretto - commenta il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci - non solo uniamo le forze per offrire un servizio migliore di mobilità e di trasport...
A Messina incontro sul sistema della mobilità integrata nell’area dello Stretto

A Messina incontro sul sistema della mobilità integrata nell’area dello Stretto

News Sicilia
Si è svolta stamane a Palazzo dei Leoni, sede della Città metropolitana di Messina, la riunione sul sistema della mobilità integrata nell'area dello Stretto di Messina. All’incontro hanno partecipato il sindaco della Città Metropolitana di Messina, Cateno De Luca, l'assessore alle Infrastrutture della Regione Sicilia, Marco Falcone, l'assessore alle Infrastrutture e al Trasporto pubblico locale della Regione Calabria, Roberto Musmanno, l’assessore alla Mobilità del Comune di Reggio Calabria, Giuseppe Marino, l'amministratore unico dell’Azienda di Trasporti per l’Area Metropolitana di Reggio Calabria, Francesco Perrelli, il consulente dell’assessorato Energie e Servizi Pubblica Utilità della Regione Calabria, Giuseppe Pollicino, il Capo di Gabinetto della Città Metropolitana di Reggio ...
Resto al Sud, in Sicilia approvate 299 domande per 19 milioni di investimenti

Resto al Sud, in Sicilia approvate 299 domande per 19 milioni di investimenti

News Sicilia
In Sicilia sono 869 le domande presentate a Invitalia per “Resto al Sud”, l’incentivo dedicato ai giovani aspiranti imprenditori del Mezzogiorno. Di queste, secondo i dati forniti da Invitalia aggiornati allo scorso 17 novembre, 299 sono state già approvate e prevedono 19,04 milioni di euro di investimenti e la creazione di 1.147 nuovi posti di lavoro sul territorio regionale. Il punto è stato fatto nei giorni scorsi a Palermo, nel corso dell’incontro organizzato da Sicindustria e dal Gruppo Giovani Imprenditori della Sicilia, in collaborazione con Invitalia.Secondo il presidente dei Giovani Imprenditori della Sicilia, Gero La Rocca, "oggi un giovane imprenditore più che restare al Sud deve resistere al Sud. È per questo che occorre diffondere sempre di più il valore dell’impresa come ...
Al via collegamenti Busitalia fast tra Cosenza, Lamezia, Messina e Catania

Al via collegamenti Busitalia fast tra Cosenza, Lamezia, Messina e Catania

Notizie
Da lunedì 23 luglio Calabria e Sicilia saranno più vicine con Busitalia Fast. Lo affermano le Ferrovie dello Stato in una nota in cui si annunciano "due corse giornaliere, effettuate con bus di ultima generazione per offrire elevati standard di comfort e sicurezza, che collegheranno Cosenza, Lamezia Terme, Messina e Catania". Gli orari, disponibili anche on line, sono: da Cosenza (7.45) verso Lamezia Terme Aeroporto (8.35) - Messina (11.15) - Catania (12.45); da Catania (12.55) verso Messina (14.20) - Lamezia Terme Aeroporto (16.40) - Cosenza (17.50). "A bordo, comodamente seduti in poltrone con schienale reclinabile - prosegue la nota - i clienti avranno la possibilità di connettere i propri dispositivi elettronici a prese elettriche o usb e navigare sul web grazie al wi-fi gratuito. Og...
Le Regioni del Mezzogiorno siglano un patto per il lavoro pubblico

Le Regioni del Mezzogiorno siglano un patto per il lavoro pubblico

Notizie
Un patto o meglio, come lo definiscono gli stessi sottoscrittori, un memorandum condiviso per un progetto di rilancio del lavoro pubblico nelle Regioni del Mezzogiorno. A condividerlo e siglarlo, oggi a Napoli, i governatori delle sei Regioni meridionali Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Sicilia. Ospiti di Vincenzo De Luca, che ha organizzato un incontro a Villa Pignatelli per presentare il piano lavoro della Campania, i presidenti Marcello Pittella, Mario Oliviero, Donato Toma, l’assessore al Lavoro della Puglia Sebastiano Leo in rappresentanza di Michele Emiliano e Nello Musumeci (Sicilia). Le premesse del “memorandum” sono riassumibili in tre punti: l’insieme degli enti che esercitano funzioni pubbliche ed erogano servizi pubblici deve diventare elemento essenziale ...
Ndrangheta: a 23 anni dall’omicidio dei Carabinieri Fava e Garofalo presi i mandanti

Ndrangheta: a 23 anni dall’omicidio dei Carabinieri Fava e Garofalo presi i mandanti

News Sicilia
Sono stati Eseguiti due mandati di arresto nei confronti di due persone accusate di essere i mandanti dell’omicidio dei carabinieri Antonio Fava e dello sciclitano Vincenzo Garofalo, avvenuto il 18 gennaio del 1994, lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Rocco Santo Filippone, 77 anni, è stato arrestato nella sua casa di Melicucco e secondo gli inquirenti è legato alla potente cosca della ‘ndrangheta dei Piromalli di Gioia Tauro. Il secondo mandato di arresto è stato notificato in carcere a Giuseppe Graviano, il capo del mandamento palermitano di Brancaccio arrestato nel gennaio 1994 a Milano e considerato, con il fratello, l’ideatore della campagna di stragi di Cosa Nostra tra il 1992 e 1993. L’accusa per Graviano e Filippone è di aver partecipato, nel periodo in cui morirono i gi...

Traffico di droga e furti di bestiame: 19 arresti fra Ragusa e Agrigento

Notizie dalla Sicilia
Diciannove persone, siciliani e calabresi, dediti al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti e furti di bestiame tra la Calabria e la Sicilia, sono state arrestate dai Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa, che stanno dando esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Catania. L'indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo Ibleo "ha consentito di accertare che il clan di Cosa Nostra operante a Vittoria e Comiso, negli ultimi anni, si era dedicato al traffico di sostanza stupefacente del tipo cocaina, che acquistava dalla Calabria, da soggetti legati alle 'ndrine operanti della piana di Gioia Tauro, per poi smerciarla in tutta la provincia di Ragusa e anche nella provincia di Agrigento". L'indagine, come spiegano gli inves...
Disoccupazione giovanile in Sicilia al 57%, l’Isola al quinto posto in Europa

Disoccupazione giovanile in Sicilia al 57%, l’Isola al quinto posto in Europa

Notizie
È la Calabria la regione del Vecchio Continente che nel 2016 ha fatto registrare il maggior tasso di disoccupazione giovanile (58,7%). La Sicilia si piazza invece al 5° in questa negativa classifica. È quanto risulta dai dati diffusi oggi da Eurostat. Peggio della Calabria solo Ceuta (69,1%) e Melilla (63,3%), le due 'enclave' spagnole che pero' sono in terra d'Africa. Alle spalle della Calabria si sono piazzate - nella 'top ten' della disoccupazione giovanile 2016 (eta' tra i 15 e i 24 anni) - l'Andalusia (57,9%) e poi altre due regioni italiane: la Sicilia (57,2%, in quinta posizione) e la Sardegna (56,3%, sesta). Nel 2016 cinque regioni italiane poi hanno fatto registrare un tasso di disoccupazione di almeno il doppio della media Ue (8,6%), ovvero superiore al 17,2%, assieme ad al...
Fondo di garanzia per le imprese, 200 milioni per il Mezzogiorno

Fondo di garanzia per le imprese, 200 milioni per il Mezzogiorno

News Sicilia
Il Ministero dello Sviluppo Economico, con un decreto, ha attivato il Fondo di garanzia per le imprese, una misura che stanzia 194,8 milioni euro ad interventi per le Regioni Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia e, per l’importo di euro 5.200.000,00, per le Regioni Abruzzo, Molise e Sardegna. Oltre agli interventi di garanzia diretta, controgaranzia, cogaranzia (comprese le garanzie su portafogli di finanziamenti) può essere concessa la garanzia della RISERVA PON IC per operazioni dirette al finanziamento: - delle fasi iniziali dell'attività dei beneficiari; - del capitale connesso all'espansione dell'attività dei beneficiari; - del capitale necessario al rafforzamento delle attività generali del soggetto beneficiario; - di nuovi progetti aziendali, quali, a titolo esemp...
Credito d’imposta, pronto il bonus Sud per le imprese

Credito d’imposta, pronto il bonus Sud per le imprese

News Sicilia
Arriva il bonus Sud per le imprese del Mezzogiorno. È disponibile online, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, il testo integrale della Circolare 12/E contenente le nuove indicazioni delle Entrate relative alla fruibilità e applicabilità del credito d'imposta, anche detto bonus Sud, istituito dalla Legge di Stabilità per il 2016 a favore delle imprese che effettuano l'acquisizione di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite delle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo, e modificato di recente dal Dl Mezzogiorno 243/2016. Prevista l'estensione del credito d'imposta all'intero territorio della regione Sardegna; l'aumento della misura del credito d'imposta spettante; l'aumento del limite mas...