Tag: Carlo Trigilia

News Sicilia

Fondazione Res: economia siciliana cresce ma lentamente

L’economia siciliana cresce ma più lentamente del previsto. È quanto emerge dal rapporto n.2/2016 CongiunturaRes, l’osservatorio congiunturale della Fondazione RES presentato oggi a Villa Zito a Palermo. Quindi, seppur a rilento, il Pil cresce (dello 0,9% nel 2015 e dell’1,2% nel 2016), la disoccupazione cala (dal 21,4% dell’anno scorso è stimata al 20,9% quest’anno) e in marzo si registrano 33 mila nuovi posti di lavoro rispetto all’anno precedente. Gli investimenti sono previsti in crescita del 2,3% nel 2016 e del 2,5% nel 2017, tuttavia occorre tenere conto che l’incidenza complessiva degli investimenti sul Pil è particolarmente bassa in Sicilia (14%) rispetto al Centro-Nord (17,5%). Ciò vale sia per gli investimenti privati che per gli investimenti pubblici. Un sostegno maggiore alla c...
News Sicilia

Il rapporto della Fondazione Res: migliori performance per le imprese che cooperano

PALERMO – Le imprese che cooperano tra loro crescono di più, hanno una maggiore propensione all’innovazione, affrontano meglio le congiunture negative. È quanto emerge dal V Rapporto della Fondazione Res, presentato oggi a Palazzo Branciforte a Palermo, e che quest’anno ha puntato l’obiettivo sul tema “Collaborare per crescere. Imprese, istituzioni e capitale sociale”. Nell’ambito del campione selezionato da RES per alcuni settori rilevanti per l’economia italiana (agricoltura, agroindustria, turismo, meccanica, elettronica, cantieristica) è stato notato che le imprese che attivano collaborazioni nella produzione e nella ricerca mostrano, a livello nazionale, una variazione del fatturato che mediamente è più che doppia rispetto a quelle che non lo fanno. Queste aziende, inoltre, mostrano ...
News Sicilia

Da Roma 130 milioni per i poli museali

ROMA. Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta è stato a Roma dove ha firmato un protocollo di intesa, tra Regione siciliana e il Ministero della Coesione Territoriale, alla presenza del Ministro Carlo Trigilia e dell'assessore ai Beni Culturali Maria Rita Sgarlata. Attraverso la sottoscrizione di questo accordo, viene ridefinita la governance del Poin. Si tratta un programma di risorse comunitarie che da lungo tempo erano inutilizzate per difficoltà del modello organizzativo, difficoltà che sono state risolte e superate grazie a questa intesa Stato - Regione, fortemente voluta dal governo Crocetta e che rende disponibili ingenti risorse, pari a 130 milioni di euro in fase di programmazione e destinati al potenziamento degli attrattori culturali in Sicilia. I fondi potrann...