Emergenza rifiuti in Sicilia, la mappa degli interventi

E’ partito ieri in tutta la provincia di Trapani il piano straordinario predisposto dal governo regionale per ripulire le strade dai rifiuti. Nel polo tecnologico di Castelvetrano sono stati depositati i rifiuti dei primi Comuni: sono quelli di Mazara del Vallo, Salemi, Campobello di Mazara e San Vito Lo Capo, oggi toccherà a Marsala. Era previsto anche Castelvetrano ma ha avuto un problema. Nell’impianto di contrada Airone la Protezione civile ha consegnato una pala […]

» Read more

Ancora emergenza rifiuti in Sicilia. Il Ministro Galletti: "Rispettate gli accordi"

Ancora emergenza rifiuti in Sicilia.  Nella raccolta dei rifiuti in Sicilia “ci sono dei ritardi storici” e “un ricorso alle discariche che è intollerabile”, con “una percentuale di differenziata bassa rispetto al resto d’Italia e agli obiettivi europei e c’è una mancanza di impianti”. Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di un incontro sulla mobilità […]

» Read more

Sicilia, emergenza rifiuti. Pronti all'invio all'estero

 E’ ancora emergenza rifiuti in Sicilia e in particolar modo in provincia di Trapani, dove da qualche giorno tutti i Comuni si “appoggiano” alla discarica del capoluogo, in Contrada Borranea, che non riesce tecnicamente a fare fronte alla enorme quantità di rifiuti che arrivano. Nel fine settimana c’è stata una riunione che si è tenuta dinanzi al Prefetto di Trapani […]

» Read more

Caos rifiuti in Sicilia. E la riforma ancora non decolla

Sempre più caos rifiuti in Sicilia, e la riforma annunciata da Crocetta ancora non è stata approvata dalla Giunta. L’assessore Contraffatto getta acqua sul fuoco, dice che la crisi di questi giorni è passeggera, e che la riforma sarà approvata presto. Ma in realtà qualcosa non quadra: doveva essere approvata entro il 15 giugno in base all’accordo con Roma ma […]

» Read more

Sicilia, rifiuti: al via l'ennesima riforma. Addio Ato e Srr… Tutte le novità

Nuova rivoluzione nei rifiuti in Sicilia.  E’ pronto il disegno di legge di organizzazione del servizio di gestione integrata dei rifiuti. L’’assessore Vania Contrafatto ha provveduto  pertanto a depositare l’atto, con queste parole: “Interveniamo tagliando i costi, eliminando gli sprechi, definendo in modo chiaro ruoli e responsabilità, tutelando i dipendenti ma soprattutto garantendo un servizio efficiente ed economicamente sostenibile per […]

» Read more

Rifiuti, Crocetta: "Senza emergenza siamo nei guai"

Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta comunica di aver inviato una nota alla Presidenza del Consiglio, al ministero dell’Ambiente, all’Autorità anticorruzione, nella quale rappresenta la grave situazione in merito al conferimento dei rifiuti a partire dal 1 giugno. Nella nota Crocetta specifica che “sono in corso una serie di interventi per adeguare l’impiantistica regionale destinata al conferimento dei rifiuti, alle norme che regolano la materia”. […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, chiesto lo stato di emergenza

Adesso è ufficiale. La Regione Siciliana ha chiesto al governo di proclamare lo stato di emergenza per la gestione dei rifiuti in Sicilia.  La giunta regionale ha infatti approvato la richiesta dello stato di emergenza per un anno per il settore dei rifiuti. «Una misura che riteniamo necessaria per fronteggiare adeguatamente la situazione ed evitare problemi di natura sanitaria a […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, rivoluzione alla Regione: tolte le competenze ai Sindaci

Siamo alla vigilia di un nuovo periodo caldo per la gestione dei rifiuti in Sicilia e di una nuova rivoluzione.  Tanti nodi stanno venendo al pettine. Ma la novità più eclatante è che   il governo Renzi che ha chiesto alla Sicilia di istituire un ente unico regionale per la gestione dei rifiuti. Alla Regione sono pronti con un disegno […]

» Read more
1 2