Grazie all’applicazione del sistema uno@uno di monitoraggio ed incentivazione della RD