L’Università si impegna così ad incentivare la “caratterizzazione identitaria” del Polo universitario di Trapani