L'associazione delle imprese evidenzia gli "sforamenti della soglia d'allerta registrati nell'area zona a traffico limitato che secondo l'amministrazione comunale avrebbe dovuto ridurre l'inquinamento"