Press "Enter" to skip to content

3bmeteo.com: inverno in stand-by con l’anticiclone di Natale

“Dopo una prima parte di dicembre decisamente scoppiettante, ora il tempo si quieta in una sorta di limbo anticiclonico che perdurerà almeno fino alle feste natalizie” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “una modesta perturbazione filtrerà le maglie dell’alta pressione mercoledì, portando qualche pioggia al Nord e sul medio versante tirrenico, ma in genere di modesta entità, salvo rovesci a tratti più consistenti giusto sulla Liguria. Altrove nubi irregolari alternate a schiarite”.

A SEGUIRE ANTICICLONE DI NATALE, MA NON SEMPRE SOLEGGIATO – “Giovedì qualche strascico del fronte giunto mercoledì con occasionali piovaschi al Centro e su Nordest ma in esaurimento entro fine giornata” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “nei giorni successivi che ci traghetteranno fino a Natale e Santo Stefano poche novità con tempo spesso stabile a causa della presenza dell’alta pressione, ma non sempre soleggiato, anzi. Nubi medio-basse e locali banchi nebbiosi insisteranno in particolare in Pianura Padana e lungo il versante tirrenico, mentre tra Liguria, Nordovest Toscana e sulla Venezia-Giulia potranno insistere locali piovaschi o pioviggini. Il clima avrà davvero poco di invernale, non sarà particolarmente freddo anzi a tratti molto mite al Centrosud, dove nelle aree soleggiate si potranno raggiungere o superare i 15-16°C, con punte anche di oltre 18-20°C all’estremo Sud, Sardegna e Sicilia.”

TENDENZA FINO A FINE ANNO – “Il tempo non dovrebbe subire particolari scossoni fino a fine anno, sebbene l’anticiclone potrebbe venire disturbato da qualche modesto impulso instabile di passaggio, ma il vero inverno, almeno per ora, non si farà ancora vedere sull’Italia. Seguiranno comunque importanti aggiornamenti in merito” – concludono da 3bmeteo.com

Be First to Comment

Leave a Reply

%d bloggers like this: