Credito: Sicilia agli ultimi posti per quantità di debito residuo da rimborsare

Nel I semestre 2017 oltre un terzo degli italiani, più precisamente il 35,4% del totale della popolazione maggiorenne (in crescita del +4,1% rispetto ad un anno fa), risulta avere almeno…
Da Vittoria protesta contro la GDO e la speculazione delle Aste Giudiziarie
in
Notizie dalla Sicilia https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/08/ciauculli.png https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/08/ciauculli-150x150.png il Mattino di Sicilia -  Notizie dalla Sicilia 0 https://www.ilmattinodisicilia.it/da-vittoria-protesta-contro-la-gdo-e-la-speculazione-delle-aste-giudiziarie/#respond
454

Da Vittoria protesta contro la GDO e la speculazione delle Aste Giudiziarie

È ripresa questa mattina la protesta del Movimento Riscatto a Vittoria che ancora una volta ha deciso di mettere in vendita i prodotti ortofrutticoli a prezzo di costo di produzione…
A Favara la burocrazia contro le opere d’arte del Farm Cultural Park

A Favara la burocrazia contro le opere d’arte del Farm Cultural Park

E' il secondo sito turistico più visitato della provincia di Agrigento, il blog britannico Purple Travel ha collocato al sesto posto al mondo come meta turistica dell’arte contemporanea preceduta da…

I conti della Sicilia, parla Baccei: “Nessun rischio default per la Regione”

"Rimane in definitiva escluso qualsiasi rischio fallimento. La Regione siciliana non è mai stata così lontana da un ipotetico default che deve essere inteso come incapacità dell’ente di far fronte…
Sicilia, la Cisl: “Troppe incognite sulla finanza regionale”

Sicilia, la Cisl: “Troppe incognite sulla finanza regionale”

Sulla finanza pubblica, in Sicilia, si allunga l’ombra di mille incognite. A lanciare l’allarme la Cisl, che fa riferimento, dice, non solo alla minaccia della procura generale della Corte dei…
Brucia ancora la Sicilia, Crocetta all’attacco della Protezione Civile

Brucia ancora la Sicilia, Crocetta all’attacco della Protezione Civile

E' stata un'altra giornata di inferno sul fronte incendi a Castellammare. Non c'è stato tempodi riprendersi dal gravissimo incendio di domenica, che ha messo in ginocchio lo Zingaro, monte Sparacio e…
Mafia: Maxi sequestro beni di 11 milioni alla famiglia Stranzù vicina alle cosche di Enna e Gela
in
Notizie dalla Sicilia https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/07/terra-libera-1024x682.jpg https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/07/terra-libera-150x150.jpg il Mattino di Sicilia -  Notizie dalla Sicilia 0 https://www.ilmattinodisicilia.it/mafia-maxi-sequestro-beni-di-11-milioni-alla-famiglia-stranzu-vicina-alle-cosche-di-enna-e-gela/#respond
185

Mafia: Maxi sequestro beni di 11 milioni alla famiglia Stranzù vicina alle cosche di Enna e Gela

Maxi sequestro della Guardia di Finanza (GICO)  del comando provinciale di Caltanissetta unitamente al Comando dei Carabinieri di Enna, coordinati dalla DDA di Caltanissetta, che hanno proceduto al sequestro di…
Sicilia, piani paesistici: tre comuni del trapanese si rivolgono al Tar
in
Notizie dalla Sicilia https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/06/petrosino.jpg https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/06/petrosino-150x150.jpg il Mattino di Sicilia -  Notizie dalla Sicilia 0 https://www.ilmattinodisicilia.it/sicilia-piani-paesistici-tre-comuni-del-trapanese-si-rivolgono-al-tar/#respond
284

Sicilia, piani paesistici: tre comuni del trapanese si rivolgono al Tar

Tre comuni del Trapanese (Petrosino, Marsala e Paceco) hanno fatto ricorso al Tar contro i piani paesaggistici adottati dalla Regione. Non solo. Quello presentato dal comune di Petrosino ha ottenuto…
Elezioni  Avola, un post su Facebook del figlio del Boss Michele Crapula: “Gli amici non ci voltino le spalle”

Elezioni Avola, un post su Facebook del figlio del Boss Michele Crapula: “Gli amici non ci voltino le spalle”

Anche ad Avola, nel siracusano,  alle 7 del mattino si sono aperti i seggi per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del Sindaco. A differenza delle altre città italiane…