Frode fiscale e corruzione in atti giudiziari, 15 arresti tra Roma e Messina

Guardia di finanza

Ci sono avvocati e imprenditori tra i 15 arrestati per frode fiscale, bancarotta e corruzione in atti giudiziari: sono accusati di aver «aggiustato» sentenze del consiglio di Stato. I finanzieri dei Comandi provinciali di Roma e Messina, in collaborazione con quelli di Palermo, hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare, tra carcere e domiciliari, in relazione a due associazioni a […]

Continue reading »