Corruzione e turbativa d’asta, chiuse le indagini su Castiglione

Corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, corruzione di persona incaricata di pubblico servizio, entrambe finalizzate ad acquisire vantaggi elettorali; turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. Queste le ipotesi di reato messe nero su bianco dalla Procura di Catania che ha emesso il decreto di conclusione indagini per oltre una decina di persone coinvolte nel filone siciliano di […]

» Read more

Aeroporto di Trapani, i privati "sfiduciano" il presidente dell'Airgest Castiglione

Aeroporto di Trapani, i privati “sfiduciano” il presidente dell’Airgest Castiglione.  Si apre così una settimana decisiva per il futuro dello scalo aeroportuale di Trapani, il “Vincenzo Florio”, e per capire se Ryanair ridurrà o meno il suo rapporto commerciale con l’aeroporto. Innanzitutto fa segnalato che l’Airgest non solo è senza governance, dato che sono scaduti i suoi organi (e la […]

» Read more

Mafia Capitale, Castiglione sempre più nei guai per la gestione del Cara di Mineo

Il sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe Castiglione (Ncd) è indagato a Catania per la gestione del Cara di Mineo. La conferma è nella seconda puntata di Mafia Capitale. È accusato di turbativa d’asta e turbata libertà di scelta del contraente. Nel 2014, su indicazione di Luca Odevaine, membro del Tavolo nazionale immigrazione e, secondo i pm, pedina di Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, avrebbe favorito la coop «La Cascina» in un […]

» Read more

Castiglione probed in offshoot of Rome mafia case, suspected of big-rigging for migrant centre

Agriculture Undersecretary Giuseppe Castiglione, a member of the New Centre Right (NCD) party, is among six people under investigation by Catania prosecutors for alleged bid-rigging related to the Cara di Mineo migrant reception centre in Sicily. The probe is an offshoot of the so-called Mafia Capitale investigation in Rome, the last chapter of which saw 44 people arrested on Thursday […]

» Read more
>