Mafia: ecco perché è stato sciolto il Comune di Corleone

PALERMO. Favori e affari, dalla riscossione al monopolio del latte. “Nel Comune di Corleone sono state riscontrate forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che hanno compromesso la libera determinazione e l’imparzialità degli organi eletti nelle consultazioni amministrative del 6 e 7 maggio 2012, nonché il buon andamento dell’amministrazione ed il funzionamento dei servizi”. Lo scrive il ministro dell’Interno […]

» Read more

Servizi sociali, Cisl all'attacco del Comune di Messina

MESSINA. «Una riorganizzazione necessaria, indispensabile, ma che nessuno vuole assumersi la responsabilità di fare». La Cisl torna a parlare del sistema dei Servizi Sociali del Comune di Messina che pesa come un macigno sull’intera offerta alle fasce deboli del territorio. «Nessuno vuole assumersi la responsabilità perché questa si tradurrebbe nella razionalizzazione di risorse umane ed economiche che diminuiscono sempre più anche […]

» Read more

Palermo, Amat: Nadia Spallitta annuncia esposto alla magistratura

“Dall’analisi del documenti contabili dell’Amat, la società partecipata, e a seguito dell’audizione in commissione consiliare dei sindacati Cobas e Ugl, emerge un quadro allarmante sulla gestione amministrativa ed economica dell’Amat caratterizzata soprattutto da un’inutile esternalizzazione di servizi e incarichi che determina un aggravio di costi. In primo luogo ammonta a circa 10 milioni il costo dei servizi esternalizzati. E’ in corso, ad esempio, un bando […]

» Read more

Palermo, aziende partecipate: i sindacati bocciano il Comune

Pochi mezzi, infrastrutture da ammodernare, servizi carenti, incertezze sul futuro. E’ il quadro sui servizi della città di Palermo, ricostruito dalla Cisl e dalle sue federazioni, nel corso dell’incontro sul tema “Partecipate: servizi, sviluppo, lavoro. Una spinta per l’economia di Palermo” organizzato dal sindacato alla presenza dei rappresentanti del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l’assessore Cesare La Piana eii consiglieri […]

» Read more

Catania, protocollo tra Comune e Confindustria: la cultura di impresa entra alla scuola media

“Educare alla cultura d’impresa per favorire il senso della legalità nei giovani e contrastare il fenomeno dell’abbandono scolastico” Così il sindaco Enzo Bianco ha presentato nel Palazzo degli Elefanti, alla presenza del vice presidente nazionale di Confindustria con delega all’Education, Ivan Lo Bello, il protocollo sottoscritto insieme all’assessore alla Scuola Valentina Scialfa con il presidente di Confindustria Catania, Domenico Bonaccorsi […]

» Read more

Ambiente, Palermo si interroga sul futuro del fiume Oreto

Conoscere il fiume Oreto e la sua valle per tutelarne la biodiversità. Questo l’obiettivo del progetto che il Wwf Palermo sta portando avanti ormai da diversi mesi e che si concluderà con un convegno, venerdì 27 e sabato 28 giugno, all’ecomuseo urbano Mare Memoria Viva, presso l’ex Deposito Locomotive Sant’Erasmo, a Palermo.

» Read more