Tag: Covid Sicilia

Covid, nuova ordinanza di Musumeci: green pass anche negli uffici pubblici e non solo
Notizie dalla Sicilia

Covid, nuova ordinanza di Musumeci: green pass anche negli uffici pubblici e non solo

Ricognizione della popolazione non vaccinata, sedi fisse di vaccinazione nei Comuni con meno del 60 per cento di vaccinati, obbligo di uso della mascherina all’aperto se in luoghi affollati, divieto di accesso negli uffici pubblici se privi di green pass. E, ancora, obbligo di tampone per partecipare a cerimonie se non si è completato il ciclo vaccinale e tampone obbligatorio anche per chi arriva dagli Usa. Da domani (14 agosto) al 23 istituita la “zona ad alto rischio” a Rosolini, in provincia di Siracusa. Sono queste alcune delle misure di contrasto alla pandemia previste nella nuova ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci. Photo by Anna Shvets on Pexels.com   «Oltre il novanta per cento dei ricoverati in terapia intensiva - sottolinea Musumeci - rigua...
Covid in Sicilia, Isola ancora prima per contagi: 822 nuovi positivi, 3 vittime
Province siciliane

Covid in Sicilia, Isola ancora prima per contagi: 822 nuovi positivi, 3 vittime

Sono 822 i nuovi casi di Covid 19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.083 tamponi processati nell'isola. L'incidenza sale al 9% ieri era al 4,4%. Photo by Anna Shvets on Pexels.com L'isola resta al primo posto per nuovo contagio giornaliero. Gli attuali positivi sono 14.077 con un aumento di altri 666 casi. I guariti sono 153 mentre nelle ultime 24 ore si registrano altre 3 vittime e il totale dei decessi sale a 6.086.     Sul fronte ospedaliero sono adesso 472 i ricoverati per Covid, 31 in più rispetto a ieri mentre in terapia intensiva ci sono 54 pazienti, 7 in più. Sul fronte del contagio nelle singole province in Palermo 244, Catania 110, Agrigento 80, Caltanissetta 72, Trapani 55, Ragusa 137, Siracusa 70, Enna 28, Messina 26.
Covid in Sicilia: 135 i nuovi positivi, nessuna vittima
Notizie dalla Sicilia

Covid in Sicilia: 135 i nuovi positivi, nessuna vittima

Sono 135 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore ma solo su 5.835 tamponi processati, con una incidenza che sale ancora fino a superare di poco il 2,4% per effetto del bassissimo numero degli esami La Regione oggi torna al secondo posto in Italia per numero di contagi giornalieri a soli 10 contagi di distanza dalla Lombardia.    Non ci sono nuove vittime e il totale dei morti resta a 5.936.     Il numero degli attuali positivi è di 5.560 con una diminuzione di 55 casi. I guariti sono 190.  Negli ospedali i ricoverati sono 265, 3 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 26, 2 in meno rispetto al bollettino precedente.   La distribuzione di casi registrati per province vede: Palermo 21, Catania 33, Messina 12, Siracusa 7, Trapa...
Covid, casi in calo ma Sicilia seconda per numero di contagi
Notizie dalla Sicilia

Covid, casi in calo ma Sicilia seconda per numero di contagi

Sono ancora in calo i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, 5.948, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.148. Sono invece le 256 vittime in un giorno (ieri 144). Sono 121.829 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 156.872. Il tasso di positività è del 4,9%% (ieri era al 5,8%). I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid in Italia sono 2.490, in calo di 34 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 121 (ieri 109). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.395 persone, in aume...
Covid Sicilia: altre sei zone rosse
Province siciliane

Covid Sicilia: altre sei zone rosse

Covid Sicilia: Ancora altre sei zone rosse. Si tratta dei Comuni di Acireale, in provincia di Catania; Carlentini e Lentini, nel siracusano; Marianopoli e Resuttano, in provincia di Caltanissetta; Palma di Montechiaro, nell’agrigentino. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato l’ordinanza visto l’aumento dei contagi del Covid-19. Il provvedimento, richiesto dai sindaci e a seguito delle relazioni delle Asp, entrerà in vigore sabato 17 fino a mercoledì 28 aprile. Vaccini anti Covid: 66 hub per Open weekend vaccinazioni Sono 66 gli hub e i centri vaccinali in Sicilia nei quali da domani, venerdì 16 aprile, a domenica 18 aprile, i cittadini tra i 60 e i 79 anni, non appartenenti alla categoria dei soggetti fragili, potranno vaccinarsi anche senza avere prenotato ...
Covid oggi: Sicilia terza per numero casi, ancora in aumento i ricoveri
Province siciliane

Covid oggi: Sicilia terza per numero casi, ancora in aumento i ricoveri

Sono 1.384 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia su 27.618 tamponi processati, con una incidenza del 5%. La Regione è di nuovo terza per numero di contagi giornalieri per il secondo giorno consecutivo. Le vittime da Covid nelle ultime 24 ore sono state 10 e portano il totale a 5.068. Il numero degli attuali positivi è di 24.671 con un incremento di 962 rispetto a ieri; i guariti sono 412. Negli ospedali i ricoverati sono 1.390, 25 in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 176, 2 in più rispetto a ieri. La distribuzione tra le province, Palermo registra un nuovo record con 514 nuovi positivi, Catania 321, Agrigento 141, Messina 113, Caltanissetta 81, Enna 65, Ragusa 54, Trapani 52, Siracusa 43.
Covid Sicilia, Lupo: “Preoccupa rallentamento campagna vaccinazione”
Politica & retroscena

Covid Sicilia, Lupo: “Preoccupa rallentamento campagna vaccinazione”

“I numeri sull’andamento della campagna di vaccinazione anti Covid in Sicilia sono preoccupanti: poco più di una settimana fa durante la sua visita nell’isola il commissario Covid, Generale Figliuolo, chiedeva di passare dall’obiettivo di 20.000 dosi giornaliere a 50.000. Oggi il dato risulta essere fermo a circa 13.500 dosi al giorno: insomma, invece di aumentare, la somministrazione di vaccini in Sicilia rallenta in modo preoccupante. Di tutto questo è chiamato a rispondere in prima persona il presidente della Regione Nello Musumeci, che attualmente è anche assessore ad interim alla Salute e commissario Covid in Sicilia”. Lo dice Giuseppe Lupo, capogruppo PD all’Ars, in relazione al report sulle vaccinazioni pubblicato dal Sole24Ore in base al quale alla data di oggi* risultano, app...
Covid: in Sicilia 1.014 i nuovi positivi, 14 i morti
Notizie dalla Sicilia

Covid: in Sicilia 1.014 i nuovi positivi, 14 i morti

Sono 1.014 i nuovi positivi al Covid in Sicilia su 19.939 tamponi processati, con una incidenza di positivi del 5,0%. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 14 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.676. Il numero degli attuali positivi è di 21.925 con 914 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 86. Negli ospedali i ricoverati sono 1.054, sei in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 152, due in più rispetto sempre a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo con 360 nuovi casi, Catania 223, Messina 124, Siracusa 3, Trapani 19, Ragusa 56, Caltanissetta 76, Agrigento 131, Enna 22. (ANSA).     Negli ospedali i ricoverati sono 1.054, sei in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 152, du...
Covid Sicilia: a Pasqua e Pasquetta visite a parenti e amici consentite
Notizie dalla Sicilia

Covid Sicilia: a Pasqua e Pasquetta visite a parenti e amici consentite

Fino al 5 aprile la Sicilia è zona rossa per il Covid, come le altre regioni italiane. Le restrizioni in vigore tuttavia consentono alcune deroghe in occasione delle festività: a Pasqua e Pasquetta si avrà la possibilità di visitare amici e parenti (massimo due adulti ed eventuali minori di 14 anni) ma all’interno della stessa Regione e presso le loro abitazioni. Le deroghe concesse per le festività non si potranno applicare nei 31 comuni dov'è stata istituita la "zona rossa", non in via preventiva come per tutte le regioni italiane, ma a causa della grave situazione epidemiologica dovuta all’incremento dei contagi. Per quanto riguarda i servizi di ristorazione, anche nei Comuni siciliani dichiarati "zona rossa" verranno comunque applicate le norme nazionali. Ecco q...
Covid in Sicilia, casi in aumento: 953 i nuovi positivi, 25 i morti
Notizie dalla Sicilia

Covid in Sicilia, casi in aumento: 953 i nuovi positivi, 25 i morti

Sono 953 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia su 25.247 tamponi processati, con una incidenza di positivi al 3,7%, in aumento rispetto a ieri. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 25 nelle ultime 24 ore . Dall'inizio della pandemia 4.583.    Il numero degli attuali positivi è di 17.000 con 588 casi in più rispetto a ieri, mentre i guariti sono 340. Negli ospedali i ricoverati sono 973, 33 in più rispetto a ieri. Quelli nelle terapie intensive sono 129, due in più.    Questa la distribuzione dei nuovi positivi nelle province: Palermo 395, Catania 119, Messina 121, Siracusa 51, Trapani 25, Ragusa 86, Caltanissetta 45, Agrigento 100, Enna 11. Caso vaccini: Policlinico Palermo segnala d Aifa morte donna Intanto il Policlinico di Palermo ha...
Covid Sicilia: curva ferma e nuovi hub per i vaccini
Notizie dalla Sicilia

Covid Sicilia: curva ferma e nuovi hub per i vaccini

Continua a mantenersi stabile la curva dei contagi Covid in Sicilia, mentre la Regione sta potenziando ulteriormente le strutture necessarie per la campagna vaccinale come ad esempio gli hub provinciali. Oggi sono 595 i nuovi positivi su 22.842 tamponi processati, con una incidenza ferma al 2,6%, lo stesso tasso di ieri. La regione, in base al report quotidiano del Ministero della Salute, è decima nel contagio giornaliero. Le vittime sono 18 e portano il totale a 4.272. Il numero degli attuali positivi scende per la prima volta negli ultimi mesi sotto quota 15 mila (per l'esattezza 14.202, con decremento di 1.197 casi grazie ad altri 1.774 guariti). Anche il numero dei pazienti Covid ricoverati in ospedale continua a diminuire: sono 777, 12 in meno rispetto a ieri, quelli in terapia in...