mercoledì, aprile 21

Tag: Covid Sicilia

Covid Sicilia: altre sei zone rosse

Covid Sicilia: altre sei zone rosse

Province siciliane
Covid Sicilia: Ancora altre sei zone rosse. Si tratta dei Comuni di Acireale, in provincia di Catania; Carlentini e Lentini, nel siracusano; Marianopoli e Resuttano, in provincia di Caltanissetta; Palma di Montechiaro, nell’agrigentino. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato l’ordinanza visto l’aumento dei contagi del Covid-19. Il provvedimento, richiesto dai sindaci e a seguito delle relazioni delle Asp, entrerà in vigore sabato 17 fino a mercoledì 28 aprile. Vaccini anti Covid: 66 hub per Open weekend vaccinazioni Sono 66 gli hub e i centri vaccinali in Sicilia nei quali da domani, venerdì 16 aprile, a domenica 18 aprile, i cittadini tra i 60 e i 79 anni, non appartenenti alla categoria dei soggetti fragili, potranno vaccinarsi anche senza avere prenotato ...
Covid oggi: Sicilia terza per numero casi, ancora in aumento i ricoveri

Covid oggi: Sicilia terza per numero casi, ancora in aumento i ricoveri

Province siciliane
Sono 1.384 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia su 27.618 tamponi processati, con una incidenza del 5%. La Regione è di nuovo terza per numero di contagi giornalieri per il secondo giorno consecutivo. Le vittime da Covid nelle ultime 24 ore sono state 10 e portano il totale a 5.068. Il numero degli attuali positivi è di 24.671 con un incremento di 962 rispetto a ieri; i guariti sono 412. Negli ospedali i ricoverati sono 1.390, 25 in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 176, 2 in più rispetto a ieri. La distribuzione tra le province, Palermo registra un nuovo record con 514 nuovi positivi, Catania 321, Agrigento 141, Messina 113, Caltanissetta 81, Enna 65, Ragusa 54, Trapani 52, Siracusa 43.
Covid Sicilia, Lupo: “Preoccupa rallentamento campagna vaccinazione”

Covid Sicilia, Lupo: “Preoccupa rallentamento campagna vaccinazione”

Politica & retroscena
“I numeri sull’andamento della campagna di vaccinazione anti Covid in Sicilia sono preoccupanti: poco più di una settimana fa durante la sua visita nell’isola il commissario Covid, Generale Figliuolo, chiedeva di passare dall’obiettivo di 20.000 dosi giornaliere a 50.000. Oggi il dato risulta essere fermo a circa 13.500 dosi al giorno: insomma, invece di aumentare, la somministrazione di vaccini in Sicilia rallenta in modo preoccupante. Di tutto questo è chiamato a rispondere in prima persona il presidente della Regione Nello Musumeci, che attualmente è anche assessore ad interim alla Salute e commissario Covid in Sicilia”. Lo dice Giuseppe Lupo, capogruppo PD all’Ars, in relazione al report sulle vaccinazioni pubblicato dal Sole24Ore in base al quale alla data di oggi* risultano, app...
Covid: in Sicilia 1.014 i nuovi positivi, 14 i morti

Covid: in Sicilia 1.014 i nuovi positivi, 14 i morti

Notizie dalla Sicilia
Sono 1.014 i nuovi positivi al Covid in Sicilia su 19.939 tamponi processati, con una incidenza di positivi del 5,0%. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 14 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.676. Il numero degli attuali positivi è di 21.925 con 914 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 86. Negli ospedali i ricoverati sono 1.054, sei in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 152, due in più rispetto sempre a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo con 360 nuovi casi, Catania 223, Messina 124, Siracusa 3, Trapani 19, Ragusa 56, Caltanissetta 76, Agrigento 131, Enna 22. (ANSA).     Negli ospedali i ricoverati sono 1.054, sei in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 152, du...
Covid Sicilia: a Pasqua e Pasquetta visite a parenti e amici consentite

Covid Sicilia: a Pasqua e Pasquetta visite a parenti e amici consentite

Notizie dalla Sicilia
Fino al 5 aprile la Sicilia è zona rossa per il Covid, come le altre regioni italiane. Le restrizioni in vigore tuttavia consentono alcune deroghe in occasione delle festività: a Pasqua e Pasquetta si avrà la possibilità di visitare amici e parenti (massimo due adulti ed eventuali minori di 14 anni) ma all’interno della stessa Regione e presso le loro abitazioni. Le deroghe concesse per le festività non si potranno applicare nei 31 comuni dov'è stata istituita la "zona rossa", non in via preventiva come per tutte le regioni italiane, ma a causa della grave situazione epidemiologica dovuta all’incremento dei contagi. Per quanto riguarda i servizi di ristorazione, anche nei Comuni siciliani dichiarati "zona rossa" verranno comunque applicate le norme nazionali. Ecco q...
Covid in Sicilia, casi in aumento: 953 i nuovi positivi, 25 i morti

Covid in Sicilia, casi in aumento: 953 i nuovi positivi, 25 i morti

Notizie dalla Sicilia
Sono 953 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia su 25.247 tamponi processati, con una incidenza di positivi al 3,7%, in aumento rispetto a ieri. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 25 nelle ultime 24 ore . Dall'inizio della pandemia 4.583.    Il numero degli attuali positivi è di 17.000 con 588 casi in più rispetto a ieri, mentre i guariti sono 340. Negli ospedali i ricoverati sono 973, 33 in più rispetto a ieri. Quelli nelle terapie intensive sono 129, due in più.    Questa la distribuzione dei nuovi positivi nelle province: Palermo 395, Catania 119, Messina 121, Siracusa 51, Trapani 25, Ragusa 86, Caltanissetta 45, Agrigento 100, Enna 11. Caso vaccini: Policlinico Palermo segnala d Aifa morte donna Intanto il Policlinico di Palermo ha...
Covid Sicilia: curva ferma e nuovi hub per i vaccini

Covid Sicilia: curva ferma e nuovi hub per i vaccini

Notizie dalla Sicilia
Continua a mantenersi stabile la curva dei contagi Covid in Sicilia, mentre la Regione sta potenziando ulteriormente le strutture necessarie per la campagna vaccinale come ad esempio gli hub provinciali. Oggi sono 595 i nuovi positivi su 22.842 tamponi processati, con una incidenza ferma al 2,6%, lo stesso tasso di ieri. La regione, in base al report quotidiano del Ministero della Salute, è decima nel contagio giornaliero. Le vittime sono 18 e portano il totale a 4.272. Il numero degli attuali positivi scende per la prima volta negli ultimi mesi sotto quota 15 mila (per l'esattezza 14.202, con decremento di 1.197 casi grazie ad altri 1.774 guariti). Anche il numero dei pazienti Covid ricoverati in ospedale continua a diminuire: sono 777, 12 in meno rispetto a ieri, quelli in terapia in...
Covid, tornano a salire in Sicilia i nuovi casi

Covid, tornano a salire in Sicilia i nuovi casi

Province siciliane
Torna a salire anche in Sicilia il numero dei nuovi casi Covid. Sono 566 i positivi (un centinaio in più rispetto a ieri) su 24.743 tamponi processati, con una incidenza stabile al 2,2%, in risalita rispetto ai giorni scorsi ma oltre la metà del tasso nazionale. La regione è nona oggi nel contagio giornaliero. Le vittime sono state 14, tre in meno di ieri e portano il totale a 4.170. Il numero delle persone attualmente contagiate è di 25.729, con decremento di 452 casi rispetto a ieri grazie agli oltre mille guariti in un giorno. Un ultimo dato confortante è la diminuzione dei ricoveri ospedalieri, 849 nei reparti Covid e 123 nelle terapie intensive, 9 in meno del giorno precedente. I segnali di risalita della pandemia in Sicilia sono confermati anche dall'analisi dell'ufficio stat...
Covid, in Sicilia continua il calo: oggi sono 332

Covid, in Sicilia continua il calo: oggi sono 332

Notizie dalla Sicilia
Continua a calare il numero quotidiano dei positivi alla Covid in Sicilia: sono 332 con 18.637 tamponi.    La regione resta al nono posto nel numero dei nuovi contagi. Le vittime sono state 21 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 3.869. Gli attualmente positivi sono 34.549, con una diminuzione di 317 casi rispetto a ieri. I guariti sono 628. Negli ospedali aumentano i ricoveri 1.200, 15 in più rispetto a ieri, il dato dei ricoveri in terapia intensiva non cambia 165 come ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo con 110 casi, Catania 110, Messina 51, Trapani 9, Siracusa 16, Ragusa 5, Caltanissetta 19, Agrigento 2, Enna 10. 
Coronavirus, Capizzi: contagiati parteciparono a festa privata nell’ennese: morto un uomo

Coronavirus, Capizzi: contagiati parteciparono a festa privata nell’ennese: morto un uomo

Province siciliane
Una festa privata in un locale di Nicosia (Enna) risalente al 20 dicembre con 150 invitati avrebbe provocato un focolaio Covid tra i partecipanti che provenivano da Capizzi, un paese vicino di quasi tremila abitanti sui Nebrodi, nel Messinese. Il contagio si sarebbe poi esteso ad altre persone. "Un uomo di 68 anni si è rapidamente aggravato e ha perso la vita - spiega il sindaco Principato Trosso - dopo l'esito positivo del tampone rapido effettuatogli dai medici dell'Usca. La nostra comunità è in lutto per la perdita di un uomo stimato, un tranquillo pensionato che osservava condotte prudenti ed indossava sempre la mascherina". E' lo stesso primo cittadino a fornire il quadro dei contagi e dei casi sospetti: 53 contagiati in base al tampone molecolare e 10 in base al tampone rapido...
Covid in Sicilia, M5S: “Se La Rocca sa vada in Procura”

Covid in Sicilia, M5S: “Se La Rocca sa vada in Procura”

Notizie dalla Sicilia
“Il direttore generale dell’assessorato regionale alla Salute Mario La Rocca non può cercare di giustificare il suo audio shock sparando nel mucchio e, di conseguenza,  denigrando un’intera classe medica, che in questo momento  di una cosa ha bisogno soprattutto:  il sostegno assoluto e incondizionato di tutti, cittadini e istituzioni  in primis”. Lo affermano i deputati regionali del M5S,  componenti della commissione Salute dell’Ars, Giorgio Pasqua,  Francesco Cappello, Salvatore Siragusa e Antonio De Luca, commentando le dichiarazioni  rese dal dirigente dopo la pubblicazione delle notizie relative alla sua nota audio diretta a vertici di Asp ed ospedali in relazione al reperimento di posti letto per fronteggiare l’emergenza Covid.  Se La Rocca - dicono i deputati ...