Inchiesta su affari e petrolio. Il filone siciliano su Augusta

L’inchiesta su affari e petrolio che mette in imbarazzo il governo Renzi ha anche un filone siciliano. Il capo di Stato maggiore della Marina, l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi, è indagato con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di influenze e per concorso in abuso d’ufficio in un filone siciliano dell’inchiesta sul petrolio in Basilicata. De Giorgi è indagato […]

» Read more
>