"Messina Denaro si nasconde nel suo territorio, protetto…"

“Messina Denaro si nasconde nel suo territorio, protetto da un sistema di potere”. Lo dice il Procuratore aggiunto Teresa Principato in un’intervista oggi su La Repubblica che dedica un ampio reportage alla mafia in provincia di Trapani: “Continua a godere di fortissime protezioni. Potrebbe essere chiunque l’ultimo anello della catena che porta al latitante. E poi, c’è un intero sistema […]

» Read more

Italy prosecutor claims Mafia fugitive protected ‘at very high level

An Italian prosecutor who has been hunting the fugitive head of the Sicilian Mafia for the past 10 years says he has eluded capture because he is “protected at a very high level.” Matteo Messina Denaro, who has been on the run since 1993, “leaves Sicily” often and with apparent ease, Teresa Principato told Il Fatto Quotidiano daily in an […]

» Read more

Matteo Messina Denaro è un parassita che gode di protezioni di alto livello

Matteo Messina Denaro è un parassita che gode di protezioni di alto livello. Lo ha detto il procuratore aggiunto Teresa Principato illustrando i risultati dell’operazione antimafia Ermes, che ha fatto nuovamente terra bruciata intorno al boss di Cosa nostra, latitante dal 1993.  Come ha raccontato Il Mattino di Sicilia, la polizia ha arrestato 11 fiancheggiatori del capomafia latitante Matteo Messina […]

» Read more