Gela, avvocati: “72 giorni per ascoltare bambino presunta vittima sessuale”

Tribunale di Gela

Ci sono voluti ben 72 giorni perché la Procura di Gela trovasse il tempo per ascoltare un bambino, presunta vittima di reati a sfondo sessuale. Questo è il tempo intercorso fra la presentazione della denuncia, trasmessa scrupolosamente il giorno successivo dal Commissariato competente, ed il giorno in cui è stato ascoltato il piccolo. E’ la denuncia che arriva dagli avvocati […]

» Read more