Tag: Vincenzo barbaro

“Spese pazze” all’Ars: archiviazione per Ardizzone, Lombardo e Cracolici
Politica & retroscena

“Spese pazze” all’Ars: archiviazione per Ardizzone, Lombardo e Cracolici

Tutti salvi dalle "Spese pazze". L'inchiesta che aveva messo nel merino deputati e dirigenti dell'ARS finisce con l'archiviazione. Infatti il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Palermo Filippo Serio ha archiviato la posizione di 45 tra deputati e dirigenti amministrativi della Assemblea regionale siciliana, imputati di peculato. La decisione accoglie la richiesta della Procura della Repubblica. In particolare tra coloro che ottengono l'archiviazione ci sono l'attuale presidente dell'Assemblea Giovanni Ardizzone, l'ex presidente della Regione Raffaele Lombardo e l'assessore regionale all'Agricoltura in carica Antonello Cracolici. Per il primo sono stati ritenuti irrilevanti gli addebiti mossi, è confermata la regolarità del comportamento; per Lombardo insufficienti i ...
Lavoro, News Sicilia

Centri per l'impiego, i consulenti del Lavoro: in Sicilia hanno troppi impiegati

Secondo l’ultimo rapporto del ministero del Lavoro, in Italia vi sono 550 centri per l’impiego con 8.429 operatori che nel 2013, a fronte di 3.112.611 persone in cerca di occupazione, hanno raccolto 2.373.979 dichiarazioni di disponibilità al lavoro (in media nell’anno appena 281,6 dichiarazioni lavorate da ciascun operatore), hanno realizzato 2.695.905 interventi di politica attiva per disoccupati e inoccupati, mentre le imprese hanno attivato 9.675.252 rapporti di lavoro (in media 17.917 per centro) a fronte di 9.815.347 contratti cessati (in media 18.177 per ogni Cpi).“Ma da Nord a Sud i centri per l’impiego pubblici costano e non producono risultati sufficienti – denuncia Vincenzo Barbaro, presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Palermo – e le carenze riguardano soprattutto...
News Sicilia

I consulenti del lavoro bocciano la finanziaria di Crocetta

PALERMO - Duro giudizio dei consulenti del lavoro sulla Finanziaria regionale. Da Palazzo Steri di Palermo, dove è in corso la manifestazione dei consulenti del lavoro italiani “Ripartiamo dal lavoro, valore e fondamento del Paese". "Questa finanziaria dà continuità alle vecchie politiche - ha dichiarato il presidente dell'Ordine di Palermo Vincenzo Barbaro - . C'è una grande attenzione al precariato e al mantenimento di strutture inesistenti. Non c'è un solo momento di attenzione alla creazione di lavoro vero e di ricchezza. In Sicilia - ha proseguito - non si può adottare il modello del Trentino, dove la disoccupazione è al 5%, né pensare di ricondurre tutto il welfare alle tante società pubbliche e parapubbliche riempite di personale all'inverosimile e il cui costo è stato scaricato sul...