A Catania la Focacceria San Francesco non venderà arancin(e)

Condividi

La Focacceria San Francesco non venderà arancine all’aeroporto di Catania per non urtare la sensibilità dei catanesi. Lo scrive il quotidiano online cronachedigusto.it  A Catania le palle di riso simbolo del cibo di strada siciliano vanno declinate al maschile e proprio per evitare la guerra linguistica fra Palermo e Catania si è deciso di evitare direttamente la vendita.

La proprietà di questa ormai catena di negozi di street food da pochi anni è interamente della Feltrinelli Editore ed oggi vanta due negozi a Palermo (uno è ancora nella sede storica di via Paternostro nel capoluogo siciliano), due a Roma (uno a Fiumicino), tre a Milano, uno a Bergamo e uno a Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.