Press "Enter" to skip to content

Nuovo codice degli appalti, Barbagallo (Pd): “La mafia ringrazia”

“La mafia ringrazia di fronte alla nuova riforma del codice degli appalti approvata dal governo Meloni. Il Consiglio dei ministri infatti, al fine di velocizzare le procedure d assegnazione degli appalti in particolare quelli del PNRR, ha deciso di ‘eliminare’ i limiti e i controlli sui subappalti. Questa è una scelta folle che aprirà spazi sconfinati alla criminalità organizzata e ci sarà, ci scommetto, anche un aumento del lavoro nero”. Lo dichiara il segretario regionale del PD Sicilia e capogruppo del PD in commissione Trasporti alla Camera dei deputati, Anthony Barbagallo.


“In Sicilia in particolare e come PD lo abbiamo sempre sottolineato – prosegue – abbiamo sempre contrastato la tecnica dei subappalti in ogni ambito e nel settore dei rifiuti in particolare che ha ha alimentato il malaffare e di conseguenza disservizi e aumenti dei costi spropositati. Eliminare i controlli sui subappalti, con la scusa di velocizzare, è quindi assolutamente folle. Mi auguro che il governo rifletta e – conclude – faccia marcia indietro per evitare di favorire, anche indirettamente, gli appetiti di imprese colluse e della criminalità mafiosa”.

Be First to Comment

Leave a Reply

%d bloggers like this: