venerdì, aprile 16

Tag: Cicero

Due siciliani tra i “30 under 30” più influenti d’Europa. Ecco perché

Due siciliani tra i “30 under 30” più influenti d’Europa. Ecco perché

Storie & reportage
Il giovane medico siciliano Giuseppe Cicero, classe 1990, padre di Caltanissetta (con studio anche a Marsala) e madre palermitana, è stato nominato lunedì scorso a Londra dalla prestigiosa rivista Forbes nella “Under 30 Europe List”, la lista dei 30 under 30 più influenti in campo medico a livello Europeo. Il Dottor Cicero è laureato con lode all’Università degli studi di Tor Vergata, facoltà di Medicina e Odontoiatria a Roma. In seguito è stato accettato nel programma di Parodontologia post laurea alla New York University dove ha frequentato 3 anni di Chirurgia parodontale e impiantare. È stato selezionato  da Forbes per l’anno 2018, poiché considerato uno di quei giovani che, «grazie alla ricerca e all’utilizzo di nuove tecnologie stanno partecipando al cambiamento della medici...

Mafia e colletti bianchi, 9 arresti a Palermo. C'è anche un noto avvocato

News Sicilia, Notizie
Mafia e colletti bianchi, 9 arresti a Palermo. C'è anche un noto avvocato. Operazione antimafia dei militari del Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Palermo. Sono state eseguite 9 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip presso il Tribunale di Palermo nei confronti di insospettabili “colletti bianchi”. Fra questi un noto avvocato palermitano,Marcello Mercatajo, con l’ accusa di avere gestito gli affari dei boss del clan Acquasanta di Palermo.  Il legale, che si sarebbe occupato soprattutto della gestione degli immobili del costruttore mafioso Vincenzo Graziano e del boss Vito Galatolo, è accusato di riciclaggio e reimpiego di capitali illeciti. Il ruolo di Marcatajo negli affari del clan sarebbe emerso da alcuni documenti sequestrati all’imprenditore dagli i...

Crocetta nomina Mariella Lo Bello alle attività produttive e Alessadra Di Liberto all'Irsap

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
17,00 - Alessandra Di Liberto, dirigente di ruolo dal 1993 della Regione siciliana, attuale commissario della Camera di Commercio di Palermo è il nuovo commissario straordinario dell'Irsap. Laurea in giurisprudenza, responsabile del servizio di controllo gestione centrale della Regione, si è occupata in passato di controllo strategico, servizi di pianificazione, turismo, trasporti.  Ecco il comunicato di Crocetta: Una dirigente di grande professionalità, inflessibile sul piano della legalità, del rispetto delle leggi e delle procedure. Una dirigente che ha riscosso, su proposta del presidente Crocetta nella qualità di assessore ad interim, l'entusiasmo dell'intera giunta per il profilo sobrio, efficace, rigoroso, in considerazione dei risultati ottenuti nell'espletamento degli incarichi ...
Caso Cicero – Confindustria, intervengono anche la Commissione Antimafia e la Cgil

Caso Cicero – Confindustria, intervengono anche la Commissione Antimafia e la Cgil

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
  Caso Cicero - Confindustria, intervengono anche la Commissione Antimafia e la Cgil. "Le dichiarazioni rese in questi giorni dal presidente dell'Irsap Alfonso Cicero impongono, per la loro gravità, un intervento chiarificatore e puntuale da parte del presidente della Regione Crocetta". Lo ha detto il presidente della Commissione regionale Antimafia Nello Musumeci. "Dal canto suo la Commissione regionale Antimafia, nella seduta di mercoledì prosismo - ha aggiunto - sarà chiamata a deliberare la eventuale audizione degli ex assessori regionali alle Attività produttive Marco Venturi e Linda Vancheri". CGIL. “Fp Cgil non ha ritenuto e non ritiene opportuno entrare nel merito delle motivazioni, a tratti inquietanti, che hanno spinto il presidente dell’Irsap Alfonso Cicero a dimettersi e a rifi...

Caso Cicero. Il Pd vuole chiarimenti da Crocetta

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Caso Cicero. Il Pd vuole chiarimenti da Crocetta, per capire cosa sta succedendo nella gestione dell'Irsap e anche come mai Marco Venturi lo tiri in ballo pesantemente nella velenosa guerra all'interno di Confindustria siciliana. Per il Pd questa è una fase delicata, perchè si sta cercando di fare digerire alla base la nuova alleanza con centrodestra di Angelino Alfano, e si spinge Crocetta ad accettare di fare un rimpasto di giunta mettendo dentro solo politici, e chiudendo la stagione del "cerchio magico" del governatore. Ad intervenire per conto del Pd siciliano è Giuseppe Bruno, presidente della direzione regionale del Pd e fedelissimo di Faraone:"Non entro nel merito delle vicende interne a Confindustria, ma credo sia doveroso che il presidente Crocetta riferisca in Parlamento in meri...

Da Confindustria al Nuovo Centro Destra, Crocetta fa litigare tutti

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
E' la Sicilia delle spaccature. Confindustria in Sicilia è al centro di una crisi mai vista, con Marco Venturi che ha parole di fuoco contro Antonello Montante, e Cicero che si dimette dall'Irsap. Il Nuovo Centro Destra, invece, raggiunge l'accordo con il Pd per entrare nella maggioranza, ma deve fare i conti con i ribelli interni. In mezzo, c'è sempre Rosario Crocetta, e la sua rivoluzione che, al momento, sta creando più scompiglio tra i sostenitori del governatore vittime del fuoco amico incrociato che effettivi cambiamenti nell'isola. Ieri, come abbiamo raccontato, Alfonso Cicero ha rifiutato la nomina a commissario dell'Irsap Sicilia. E nell'occasione Venturi è tornato all'attacco di Montante, con una nota: Solidarietà massima ad Alfonso Cicero - con il quale ho condiviso giorno dopo...

Irsap, Cicero se ne va e ha parole di fuoco per Crocetta: "Mi ha lasciato solo"

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Irsap, Cicero se ne va e ha parole di fuoco per Crocetta: "Mi ha lasciato solo".  Alfonso Cicero si dimette dalla guida dell’Irsap, l’istituto  che gestisce le aree industriali della Sicilia. Proprio ieri il governatore Rosario Crocetta, nel primo pomeriggio di ieri, aveva finalmente sbloccato - dopo due mesi - la conferma del dirigente ai vertici dell’ente. "Non accetto la nomina di commissario e nessun altro incarico", afferma Cicero su "Repubblica" di oggi : "In questi tre anni - dice l’ormai ex presidente dell’Irsap - il governatore Crocetta mi ha lasciato tremendamente solo. Pur conoscendo, formalmente, larga parte della mia azione contro i sistemi affaristico mafiosi delle aree industriali della Sicilia". "Crocetta abbia il coraggio – prosegue Cicero - di riferire i motivi per i qual...

Ex Consorzio Asi di Palermo. "Troppi sospetti", Cicero rimuove il vertice

News Sicilia, Notizie
Da domani, lunedì 29 giugno, il dirigente Antonino Montalbano, per 15 anni ininterrottamente direttore generale del Consorzio Asi di Palermo, presterà servizio presso l'Ufficio Periferico Irsap di Trapani. Sempre da lunedì, invece, a guidare l'ufficio periferico Irsap di Palermo sarà l'ingegnere Gaetano Collura, dirigente dell'Ente e in passato sovraordinato dalle Prefetture di Palermo e Trapani per coadiuvare i commissari inviati nei comuni di Isola delle Femmine e Castellammare del Golfo sciolti per mafia, dopo aver ricoperto anche incarichi di dirigente tecnico in numerose P.A. Queste le determinazioni assunte dall'IRSAP che riguardano i due Uffici Periferici di Trapani e Palermo. A Palermo Cicero ha denunciato in procura tantissime anomalie. Incarichi affidati senza gara a un unico stu...