Il pm sostiene che l'ex calciatore del Palermo avrebbe partecipato attivamente al tentativo di far consegnare del denaro da un imprenditore palermitano già socio di una discoteca di Isola delle Femmine