Tag: vanessa ferreri

La Siracusa-Gela rischia di diventare l’ennesima incompiuta siciliana
News Sicilia

La Siracusa-Gela rischia di diventare l’ennesima incompiuta siciliana

Fare chiarezza su quanto sta accadendo relativamente ai lavori della Siracusa-Gela e nello specifico riguardo i 19 km del lotto Rosolini-Modica è tutt’altro che semplice. E non è semplice perché esistono una serie di criticità di varia natura: economica, occupazionale, burocratica, politica, ma potrebbe esserci anche dell’altro e, per questo va fatta subito chiarezza. Cosige, il Consorzio di imprese che gestisce i lavori dell’infrastruttura non paga forniture e operai ormai da mesi e si paventano 150 licenziamenti da qui a breve. Le prime trenta lettere di licenziamento sono già partite e altre arriveranno a da qui a poco e per i sindacati è una corsa contro il tempo per fermare questo dramma che metterebbe in ginocchio migliaia di famiglie. Per questo motivo ieri a Pozzallo, s...
News Sicilia, Politica & retroscena

Impignorabilità prima casa, il testo al vaglio delle Commissioni in Senato: ecco cosa prevede

Oggi al Senato arriva il testo della legge voto sull’impignorabilità della prima casa esitata dall’Ars e che vede come prima firmataria la deputata del Movimento 5 Stelle Vanessa Ferreri. Il testo, in discussione alle 15:30, è assegnato alle commissioni riunite Giustizia e Finanze e tesoro e dovrà ricevere pareri della commissioni Affari Costituzionali, Bilancio, Industria e Lavoro. Il decreto, fermo al palo da oltre un anno, potrebbe subire un accelerazione importante e, presto, potrebbe arrivare al voto. Si tratta di un decreto molto atteso che potrebbe definitivamente cambiare il sistema delle esecuzioni immobiliari che oggi si muove attorno al D.L 83/015 del quale abbiamo parlato in maniera approfondita in questo articolo. L’obiettivo di chi ha redatto il disegno di legge, è quello di...
News Sicilia, Politica & retroscena

Vittoria volta pagina con Moscato, ma quante ombre…..

Giovanni Moscato, avvocato alla soglia dei 40 anni, è il nuovo sindaco di Vittoria. Si tratta di un risultato per certi versi storico perché Moscato è riuscito a farsi eleggere in una città tradizionalmente e storicamente di sinistra, lui che invece ha militato sempre nella destra sin dai tempi di Alleanza Nazionale, divenendo punto di riferimento del movimento giovanile (Azione Giovani). Nonostante in queste elezioni abbia deciso di presentarsi senza simboli di partito, ma sotto le ali delle liste civiche, l’avvocato Vittoriese ha avuto sempre un percorso lineare e coerente tra le fila della destra, fino alla adesione al partito della Meloni (Fratelli d’Italia) accantonato, almeno per quanto riguarda il simbolo, a ridosso delle elezioni. “Questa cosa di presentarsi senza i simboli di appa...
News Sicilia, Notizie, Province siciliane

Crisi Agricola: C'è chi predica bene, ma razzola molto male

Sulla crisi agricola ieri c'è stato un incontro a Vittoria (Ragusa) dove si trova uno dei mercati più importanti d'Europa. Il confronto è stato a tratti molto acceso ed è avvenuto alla presenza di agricoltori e politici, alcuni molto contestati. In seguito all'incontro il M5S ha diramato un comunicato attraverso il quale si accusano alcuni esponenti del Pd accusati di difendere i produttori a parole, ma di votare contro nelle aule che contano, ecco il comunicato. «"Non avete idea della tragedia che stiamo vivendo, siamo qui, ma siamo già tutti morti". Sono queste le parole di un agricoltore intervenuto ieri a Vittoria a un incontro sulla crisi che sta attraversando l'agricoltura siciliana, e che si prestano a descrivere la situazione gravissima che sta attraversando il settore. Il dibatti...
Aeroporto di Comiso: Più Passeggeri, meno Soldi
News Sicilia, Province siciliane

Aeroporto di Comiso: Più Passeggeri, meno Soldi

Quello relativo al futuro dell’aeroporto di Comiso è un tema sempre aperto. Nonostante gli incrementi registrati dall’infrastruttura kasmenea nel 2015, la situazione finanziaria sembra essere sempre in bilico e i famosi soldi della regione, l’1,2 milioni che dovevano servire a pagare gli assistenti di volo non arrivano. I progetti della Soaco-Sac sul Pio La Torre sono molto ambiziosi, ma di fatto la preoccupazione per la solidità della struttura è alta. Noi del Mattino abbiamo approfondito molto e in più riprese questo argomento, facendo emergere dei rischi possibili, un tema approfondito con l’amministratore delegato della Soaco, Enzo Taverniti e con l’ex sindaco di Comiso Alfano che, oramai fuori da pressioni di natura istituzionale, si è tolto qualche sassolino della scarpa. Ritornando ...