Trasporto interurbano degli alunni, 5 milioni di euro per i Comuni

Condividi

La spesa per il trasporto interurbano degli alunni delle scuole medie superiori sostenuta dai comuni siciliani nel 2017 ammonta a 28,5 milioni di euro. Il dato è emerso nel corso di un incontro tra l’assessore regionale all’Istruzione e formazione professionale Roberto Lagalla e l’Asael, l’associazione che riunisce gli amministratori locali siciliani.

La Finanziaria regionale 2018 ha messo a disposizione dei Comuni cinque milioni di euro per il rimborso di queste spese. Una scelta giudicata positivamente dall’Asael “dopo anni in cui gli enti locali – sostiene l’associazione – si sono trovati in difficoltà per finanziare questa spesa”.

L’Asael, presieduta da Matteo Cocchiara, ha comunque suggerito a Lagalla una “nuova politica in cui la Regione tenga conto delle difficoltà per i comuni di provvedere a modernizzare il proprio parco autobus”. A questo proposito la proposta avanzata dall’associazione nel corso dell’incontro, a cui ha partecipato anche il presidente del consiglio comunale di Palermo Salvatore Orlando, è quella di “utilizzare i mezzi dell’Ast e delle autolinee private convenzionate”.

Leggi anche:  Sicilia, nasce il Tavolo permanente per la salute
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/05/trasporto-alunni.jpg

0 thoughts on “Trasporto interurbano degli alunni, 5 milioni di euro per i Comuni”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *