Terremoto nell’agrigentino: epicentro a Caltabellotta

Terremoto nell’agrigentino: epicentro a Caltabellotta
5 agosto 2019

Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.6 della Scala Richter, è stata registrata alle 12:16 di oggi dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con epicentro localizzato a 6 km dal centro abitato di Caltabellotta, in provincia di Agrigento.

Il sisma è stato particolarmente intenso, ed è stato avvertito anche nei comuni vicini, in una vasta area, compresa tra i territori di Sciacca, Sambuca di Sicilia e Ribera, suscitando preoccupazione nella popolazione. Diverse persone, infatti, hanno lasciato la propria abitazione.

Nelle scorse settimane uno sciame sismico aveva interessato la zona della vicina Valle del Belice, in particolare il comune di Menfi, con una serie di scosse che, comunque, non hanno mai superato i 3 gradi di magnitudo.

Leggi anche:  Imprese artigiane siciliane, calano i prestiti: Trapani, Ragusa ed Enna le province peggiori


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Amministrative 2018, Sicilia al voto: urne aperte in 138 Comuni

Leggi anche:  Porte aperte all’innovazione, festival itinerante che parte da Palermo a novembre

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Meteo, domani allerta gialla su Palermo

Succede

Leggi anche:  Porte aperte all’innovazione, festival itinerante che parte da Palermo a novembre