Automobilista contromano in autostrada fermato dai carabinieri

Condividi

Sabato sera, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Monreale, transitando sull’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, in direzione Palermo, hanno intercettato una grossa berlina tedesca che marciava in controsenso all’altezza di Capaci.

Raggiunta la vettura, dopo un breve inseguimento, intimavano “l’alt” con la paletta catarifrangente ed il lampeggiante.

Il conducente, un cittadino di origine orientale, regolare sul territorio dello stato, resosi conto della pericolosissima situazione che aveva ingenerato, si è giustificato dicendo che si era confuso e non si era accorto di stare marciando nel senso opposto. I militari hanno ricostruito che la vettura aveva percorso quasi 10 km prima di essere intercettata.

Leggi anche:  Palermo: neonato soffoca, infermiere in vacanza lo salva

Il veicolo è stato sequestrato, al conducente, che è risultato negativo ai test relativi al consumo di droga e alcool, è stata ritirata la patente di guida ed inviata alla Prefettura per la successiva revoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.