Incidente alla Targa Florio, Gemma Amendolia in coma farmacologico

Condividi

Gemma Amendolia, la ragazza messinese rimasta ferita nell’incidente di ieri alla Targa Florio, dove ha perso la vita il padre Mauro che era alla guida dell’auto, è in coma farmacologico all’ospedale Civico di Palermo. La giovane ha un forte trauma cranico con un edema cerebrale e diverse fratture agli arti e in altre parti del corpo.

La procura di Termini Imerese, che indaga sull’accaduto, ha acquisito le immagini della camera-car montata sull’auto, finita fuori strada durante la terza prova speciale, nei pressi di Isnello. Ancora non sono state chiarite le cause dell’incidente. Nello schianto è morto anche il commissario di gara Giuseppe Laganà.

Foto tratta da Facebook

Leggi anche:

Auto esce fuori strada, tragedia alla Targa Florio: due morti, gara annullata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.