PALERMO (ITALPRESS) – Gli assistiti di due mense di carità di Napoli e Palermo festeggeranno le nozze dei principi Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie Duca di Noto e Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune. Per un mese intero, infatti, gli ospiti dell’associazione “Centro La Tenda Onlus” del rione sanità di Napoli e l’Istituto “Boccone del Povero” di Palermo avranno offerto un pranzo speciale.
Questo pomeriggio il capo della Real Casa delle due Sicilie il principe Pedro di Borbone, la consorte Donna Sofia, il primogenito prossimo alle nozze e i fratelli minori hanno visitato proprio l’istituto “Boccone del Povero” di Palermo, fondato dal Beato Giacomo Cusmano. A riceverli è stato Padre Salvatore Fiumanò, responsabile dell’istituto e Giuseppe Billanti, responsabile della mensa. Padre Fiumanò ha mostrato ai suoi ospiti i locali dello storico luogo di accoglienza, spiegando loro le implicazioni economiche che il contrasto alla pandemia ha avuto anche nelle mense di carità.
(ITALPRESS)

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/09/20210924_2929.jpghttps://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/09/20210924_2929-150x150.jpgredazioneProvince sicilianenoindex
PALERMO (ITALPRESS) – Gli assistiti di due mense di carità di Napoli e Palermo festeggeranno le nozze dei principi Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie Duca di Noto e Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune. Per un mese intero, infatti, gli ospiti dell’associazione “Centro La Tenda Onlus” del rione sanità...