Press "Enter" to skip to content

Palermo, Ersu: in pagamento 7.818 borse di studio per studenti. Ecco la graduatoria

Last updated on 15 dicembre 2021

L’Ersu, con decreto numero 185 del 14 dicembre 2021, ha impegnato i primi 16 milioni di euro per il pagamento di borse di studio per l’anno accademico 2021/2022. Le borse sono riservate agli studenti frequentanti istituzioni pubbliche (statali e non) della Sicilia occidentale di livello universitario, comprese le accademie di belle arti e i conservatori di musica.

borse di studio

Contestualmente, con decreto numero 186, è stata approvata la designazione e pubblicazione dei primi assegnatari di Borsa di Studio previsti dal Bando di concorso: in base ai fondi assegnati e alla liquidità disponibile, ammontante appunto a 16milioni di euro, sono state assegnate numero 7.818 borse di Studio (2.411 a studenti iscritti al primo anno pari al 56% dei 4.268 idonei ; 5.407 a studenti iscritti al secondo anno e successivi pari al 77% dei 7.008 idonei).

La borsa varia in base all’ISEE posseduto dallo studente e in relazione allo status di studente in sede, pendolare fuorisede, da un minimo di euro 1.189 a un massimo di euro 2.757, più posto letto (o contributo alloggiativo) e un budget di pasti gratuiti (da 180 a 360) nelle mense universitarie.

Guarda qui le graduatorie pubblicate https://www.ersupalermo.it/amministrazionetrasparente/albo-online/?action=visatto&id=1344

“Un primo risultato importante e una prima scadenza rispettata da parte dell’Ente resa possibile dal lavoro svolto con il nuovo rettorato di UNIPA ma anche dalla Legge regionale sul diritto allo Studio, promossa dall’assessore regionale dell’Istruzione Roberto Lagalla, che ha anche contingentato i tempi alle istituzioni universitarie per assolvere al versamento della tassa sul diritto allo studio.”Questo il commento del presidente Ersu, Giuseppe Di Miceli, che continua: “con l’impegno di reperire ulteriori risorse e l’obiettivo di pote re arrivare a garantire a tutti gli studenti idonei la borsa di studio, così come avvenuto nel passato anno accademico grazie alla sinergia con l’assessorato regionale dell’Istruzione.”

www.ersupalermo.it

Comments are closed.

%d bloggers like this: