Cantone: "Rifiuti in Sicilia, gestione disastrosa"

L’Anticorruzione accende i riflettori sul sistema dei rifiuti in Sicilia. Lo fa con una relazione di 14 pagine per denuciare che  «l’esperienza delle ex ATO – gestite secondo logiche clientelari – si è rivelata disastrosa sotto ogni punto di vista», scrive il presidente dell’Autorità, Raffaele Cantone. La relazione arriva al termine di una indagine conoscitiva, avviata dopo «numerosi esposti pervenuti […]

Continue reading »

Rifiuti in Sicilia, consegnato un dossier all'Anticorruzione

Rifiuti in Sicilia, consegnato un dossier all’Anticorruzione. Gli atti politico-parlamentari in tema di gestione rifiuti in Sicilia approntati dai deputati M5S Claudia Mannino (Camera dei deputati), Giampiero Trizzino (ARS) ed Ignazio Corrao (Parlamento Europeo) sono nelle mani del commissario Cantone. A darne notizia sono i portavoce M5S che al termine dell’incontro hanno reso noti i risultati. “In queste ore presso […]

Continue reading »

Rifiuti in Sicilia, è "stato di calamità istituzionale"

Rifiuti in Sicilia, è “stato di calamità istituzionale”.  Si è svolta  nella sede dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, presieduta dal Raffaele Cantone, l’audizione congiunta dell’Assessore regionale dell’energia e dei servizi di pubblica utilità, Vania Contrafatto e dei rappresentanti AnciSicilia sulle criticità della gestione del sistema integrato dei rifiuti nella Regione Siciliana. Hanno preso parte all’audizione il presidente AnciSicilia e sindaco di Palermo, […]

Continue reading »

Caos rifiuti in Sicilia, indaga l'Autorità Anticorruzione

Caos rifiuti in Sicilia, indaga l’Autorità Anticorruzione. La questione dei rifiuti in Sicilia approda a Roma, all’attenzione dell’Agenzia nazionale anticorruzione guidata dal prefetto Raffaele Cantone. Oggetto dell’audizione, si legge nella convocazione inviata dall’Anac, “la gestione del ciclo integrato dei rifiuti nella Regione Siciliana“. A Roma andrà anche l’assessore regionale per l’Energia, Vania Contrafatto. Solo nei giorni scorsi la decisione, da […]

Continue reading »

Da Palermo al via il rating di legalità per la pubblica amministrazione

PALERMO – Attribuzione di un rating di legalità alle amministrazioni pubbliche, dichiarazione dei redditi ed anche dei patrimoni di assessori e dirigenti della amministrazione, realizzazione del protocollo informativo unico che consentirà di seguire on line tutte le pratiche in entrata presso gli uffici. Sono queste alcune delle riforme che la giunta regionale vuole approvare nel più breve tempo possibile.

Continue reading »
1 2