Corte d’appello di Palermo dichiara non fallita la Calcestruzzo Belìce

Corte d’appello di Palermo dichiara non fallita la Calcestruzzo Belìce

Il Tribunale di Sciacca aveva dichiarato l'azienda fallita per un debito di circa 30mila euro con l'Eni causando il licenziamento di 11 lavoratori. Ma i magistrati palermitani hanno ribaltato l'esito

Calcestruzzi Belice, il debito lo paga il Cardinale Montenegro

Il Cardinale Francesco Montenegro è pronto a pagare il debito della Calcestruzzi Belice, quei 30 mila euro che hanno determinato il fallimento dell’azienda di Montevago e il successivo licenziamento degli…