Tag: gesap

Palermo, più voli per Mosca della compagnia russa Pobeda
Province siciliane

Palermo, più voli per Mosca della compagnia russa Pobeda

In appena sei mesi dall’avvio del volo diretto annuale Palermo (PMO)-Mosca Vnukovo (VKO), la compagnia aerea Pobeda Airlines ha ottenuto ottimi risultati, con un fattore di riempimento superiore al 91%. Forte di questo risultato la giovane compagnia aerea, low cost del gruppo Aeroflot, ha presentato questo pomeriggio a villa Niscemi lo sviluppo e il potenziamento del collegamento Palermo-Mosca.  All’incontro erano presenti il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il console generale della Federazione Russa Evgeny Panteleev dal presidente della Gesap, il direttore commerciale Pobeda, Anton Vitrischak, il presidente e l’amministratore delegato della Gesap - la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino - Tullio Giuffré e Giovanni Scalia, il consulente della compag...
Birgi, imprese e sindacati: “Si decida su fusione Airgest-Gesap”
News Sicilia

Birgi, imprese e sindacati: “Si decida su fusione Airgest-Gesap”

L’assemblea di Airgest, società di gestione dell’aeroporto di Trapani-Birgi, che si è tenuta oggi, si è chiusa con un nulla di fatto. Il delegato della Regione, infatti, sul punto “attività propedeutiche per la costituzione del polo aeroportuale della Sicilia occidentale”, ha deciso di prendere ancora tempo. “La mancata decisione – affermano Cgil, Cisl, Uil, Sicindustria e Confcommercio Trapani – preoccupa non poco. Continuare a tergiversare sulla fusione di Airgest con Gesap, infatti, diventa sempre più rischioso. Se a questo sommiamo anche che il bando con fondi regionali per l’individuazione dei vettori aerei ha oggi trovato l'interesse di due sole compagnie, Alitalia e Air blu, e che questo verosimilmente porterà un massimo di 700-800 mila passeggeri, la cosa diventa ancora più preocc...
Bucarest, Norimberga e Madrid, Ryanair presenta nuove rotte su Palermo
News Sicilia

Bucarest, Norimberga e Madrid, Ryanair presenta nuove rotte su Palermo

Ryanair ha lanciato oggi la sua programmazione per l’inverno 2017/18 da Palermo che prevede 3 nuove rotte per Budapest, Milano Malpensa e Breslavia, e 3 nuovi collegamenti invernali per Bucarest, Norimberga e Madrid che faranno viaggiare 2,6 milioni di clienti all’anno e supporteranno 2.000* posti di lavoro “in loco”. La programmazione invernale 2017/18 di Ryanair da Palermo offrirà: 3 nuove rotte per: Budapest (2 voli a settimana), Milano Malpensa (2 voli al giorno) e Breslavia (2 voli a settimana) 3 nuovi collegamenti invernali per: Bucarest (3 voli a settimana), Norimberga (2 voli a settimana) e Madrid (2 voli a settimana) 19 rotte in totale 152 voli settimanali 4 aerei nella base 2,6 milioni di clienti p.a. (+13%) 2.000* posti di lavoro “in loco” p.a. Ryanair continuerà a collega...
Corruzione all’aeroporto di Palermo: appalti inutili, consulenze gonfiate
News Sicilia, Notizie siciliane

Corruzione all’aeroporto di Palermo: appalti inutili, consulenze gonfiate

Dal racconto degli indagati si annunciano nuovi sviluppi per l'inchiesta sulla Gesap, la società che gestisce l'aeroporto di Palermo. L'inchiesta riguarda gli appalti pilotati durante la gestione dell'ex a.d. Carmelo Scelta.  In un'intercettazione un imprenditore tira dentro anche il presidente dell'Enac, Riggio, che però annuncia querela.   Ai domiciliari  - lo ricordiamo - sono finiti l'ex amministratore delegato della Gesap, Carmelo Scelta, e un altro ex dirigente della stessa società Giuseppe Liistro. Divieto di dimora a Palermo per Giuseppe Giambanco, professore di Ingegneria dell'università di Palermo e sospensione da qualunque carica societaria per un anno nei confronti di Stefano Flammini, imprenditore romano del settore degli appalti. Avrebbero "spacchettato" i lavori di progett...
News Sicilia, Notizie siciliane

Gesap, Fabio Giambrone confermato presidente

Gesap, Fabio Giambrone è ancora presidente. Si è riunito infatti  il costituendo nuovo consiglio di amministrazione della Gesap, la società di gestione dell'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, per la verifica dei requisiti dei nominati nel corso dell'assemblea dei soci dello scorso 30 giugno. Il Cda ha deliberato, sulla base delle verifiche effettuate dal collegio sindacale, che Giovanni Scalia, Giorgio Di Marco e Fabio Giambrone possiedono i requisiti per l'assunzione della carica di amministratore. In apertura di lavori del  Cda, il nominato in quota Provincia di Palermo, Tommaso Dragotto, ha rinunciato all'incarico. Con riferimento invece alla posizione di Giuseppe Todaro (in quota Camera di commercio), il collegio dei sindaci ha ritenuto necessario richiedere un supplemento di ist...
News Sicilia

Palermo, Gesap: eletto il nuovo consiglio di amministrazione

L’assemblea dei soci della della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto Falcone Borsellino, ha approvato oggi all'unanimità il bilancio di esercizio 2014 e designato, dopo le operazioni di voto sulle liste presentate dai soci, i consiglieri che comporranno il consiglio di amministrazione. All’assemblea erano presenti i rappresentanti dei maggiori soci: per la Provincia (libero consorzio di Palermo) il commissario straordinario Manlio Munafò, per il Comune di Palermo il sindaco Leoluca Orlando, per la Camera di commercio il commissario straordinario Alessandra Diliberto, per il Comune di Cinisi Giangiacomo Palazzolo e per Confindustria il presidente provinciale Alessandro Albanese I designati nel Cda sono: Tommaso Dragotto e Giorgio Di Marco sostenuti dalla Provincia; Fabio Giambrone ...
News Sicilia, Notizie siciliane

Caso Helg. Si allarga l'inchiesta sulla corruzione all'aeroporto di Palermo

La Procura di Palermo ha chiesto il giudizio immediato per Roberto Helg, l'ex vicepresidente della Gesap e presidente di Confcommercio Palermo arrestato mentre stava intascando una tangente da 100 mila euro chiesta per rinnovare la concessione senza aumenti di canone di uno spazio commerciale dell'aeroporto di Punta Raisi al pasticciere Santi Palazzolo. Secondo il procuratore Francesco Lo Voi "le prove del reato sono evidenti", e per questo la procura ha ritenuto di chiedere al gip, che dovrà pronunciarsi entro cinque giorni, sul rito speciale. Helg, incastrato dal pasticciere che ha registrato insieme ai carabinieri le fasi in cui stava versando la tangente, resta agli arresti domiciliari. L'INCHIESTA. Ci sono commercianti che si sono presentati spontaneamente, altri che sono stati ascolt...
News Sicilia, Notizie siciliane

Denunciò Helg per la tangente, la Gesap nega la proroga a Santi Palazzolo

E' polemica sul caso di Santi Palazzolo, il pasticcere che denunciò l'ex presidente della Camera di Commercio di Palermo Roberto Helg, facendolo arrestare mentre intascava la mazzetta pretesa per fargli prorogare l'affitto del locale che il commerciante gestisce all'aeroporto. La società non gli ha prorogato l'affitto e intende fare la gara, ma il sottosegretario Davide Faraone la invita a ripensarci. "Vogliamo pensare che Palazzolo rispetti la nostra decisione", dice la Gesap. La Gesap, societa' di gestione dell'aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo non ha rinnovato il contratto di affitto per uno spazio nell'area commerciale al pasticcere Santi Palazzolo, che con la sua denuncia aveva fatto arrestare il presidente della Camera di commercio di Palermo, Roberto Helg, per una tangente ...
News Sicilia, Notizie siciliane, Province siciliane

Gesap, ok dell'Enac al nuovo piano di investimenti

Conti a posto, stop alle privatizzazioni, nessun rischio di perdere investimenti già previsti. Vertice all’Enac, a Roma, con i principali soci della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo. L’incontro fa seguito alle recenti vicende giudiziarie che hanno portato nei giorni scorsi all’arresto dell’ex vicepresidente Roberto Helg, finito ai domiciliari. Il Consiglio di amministrazione dell’Enac ha incontrato i principali soci della Gesap, si legge in una nota dell’Ente nazionale per l’Aviazione civile, “per avere, a seguito delle recenti vicende giudiziarie, rassicurazioni da parte dell’azionariato sulla continuità degli investimenti aeroportuali previsti dal contratto di programma sottoscritto con l’Enac e sui processi di ricapitalizzazione societaria”. All’incontro, convocat...
News Sicilia, Notizie siciliane

Caso Helg, adesso si indaga sul suo patrimonio. Aeroporti: la Regione la fa da padrona

Sviluppi sul caso Helg.  E' stata avviata infatti dalla Procura della Repubblica di Palermo una indagine patrimoniale sui beni dell’ex presidente della Camera di Commercio di Palermo. Roberto Helg, lo ricordiamo, è stato  arrestato in flagranza mentre intascava una mazzetta da cento mila euro da un pasticciere di Cinisi.  L’obiettivo dell’inchiesta è quello di accertare eventuali sproporzioni fra i redditi leciti e il patrimonio dell’indagato. E la Procura, inoltre, sarebbe propensa a chiedere per Helg il processo col rito immediato, vista l’evidenza delle prove e le ammissioni già fatte dall’indagato. Questo per riguarda gli aggiornamenti giudiziari. Veniamo al resto. Perchè ci sono forti polemiche sulla decisione della Regione di commissariare la Camera di Commercio di Palermo. E tutti r...
News Sicilia, Notizie siciliane, Politica & retroscena

Corruzione, Camera di Commercio e Gesap. Quella carpetta rossa trovata nella stanza di Helg…

Spunta adesso una carpetta rossa nella intricata vicenda che ha portato all'arresto dell'ex presidente della Camera di Commercio di Palermo Roberto Helg, e che ha fatto partire una serie di indagini sul sistema corruttivo tra Camera di Commercio e Gesap, la società che gestisce lo scalo aeroportuale di Palermo. La carpetta rossa ha un titolo "Privatizzazione Gesap", ed è stata trovata nella stanza di Helg subito dopo il suo arresto, in bella evidenza. Dentro, documenti scottanti e riservatissimi sul grande vero affare: la privatizzazione dell'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo. Di questa carpetta ne aveva dato anticipazione Il Mattino di Sicilia. La conferma viene da Alessandro Albanese, presidente di Confindustria Palermo, e "reggente" della Camera di Commercio: «Nella stanza di ...
News Sicilia, Notizie siciliane

Corruzione all'aeroporto di Palermo. Gesap, ufficiale la sospensione di Scelta

Il cda della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto Falcone Borsellino, ha deciso la sospensione cautelare del direttore Carmelo Scelta.  La decisione arriva dopo il polverone sollevato dalla vicenda che ha visto coinvolto l’ex vicepresidente della Gesap, Roberto Helg, sorpreso ad intascare una tangente da 100 mila euro. La società ha nominato, su designazione del socio Camera di commercio, Giuseppe Todaro, nuovo componente del Consiglio di amministrazione, dopo la rimozione dalla carica di vicepresidente di Roberto Helg, che nel frattempo ha fatto pervenire le proprie dimissioni. L’Assemblea, si legge in una nota “ha espresso apprezzamento e fiducia al Cda, per le iniziative adottate per garantire la massima trasparenza negli atti aziendali”. Successivamente, si è riunito il consi...
News Sicilia, Notizie siciliane

Caso Helg e Gesap, la commissione antimafia invia atti in procura

"Ritengo doveroso, alla luce di quanto accaduto, trasmettere alla procura della Repubblica di Palermo i verbali della nostra istruttoria sulla Gesap“. Lo afferma il presidente della commissione Antimafia Nello Musumeci, in seguito alla vicenda giudiziaria che ha portato agli arresti di Roberto Helg, fino a ieri presidente della Camera di Commercio e componente del Cda di Gesap. La Commissione regionale Antimafia già lo scorso anno aveva condotto un’ indagine conoscitiva sulle attività della società che gestisce i servizi dell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, soprattutto in relazione alle risorse umane e ai criteri adottati negli appalti per i lavori di ammodernamento dello scalo. Come abbiamo raccontato ieri, con due lettere Helg si è dimesso  da entrambe le cariche che ricopriva. ...