Tag: gioco d’azzardo

Casinò: come sono nati e come si sono evoluti
News Sicilia

Casinò: come sono nati e come si sono evoluti

Un casinò è una struttura che ospita alcuni tipi di attività di gioco d'azzardo. I casinò sono generalmente costruiti vicino o combinati con hotel, ristoranti, negozi al dettaglio, navi da crociera o altre attrazioni turistiche. Si discute molto se le conseguenze sociali ed economiche del gioco d'azzardo nei casinò siano superiori alle entrate iniziali che possono essere generate. Alcuni casinò sono anche noti per ospitare eventi di intrattenimento dal vivo, come cabaret, concerti ed eventi sportivi. Storia dei casinò L'origine esatta del gioco d'azzardo non è nota. Si ritiene generalmente che il gioco d'azzardo in un modo o nell'altro sia stato visto in quasi tutte le società della storia. La prima casa da gioco europea conosciuta, non chiamata casinò pur rispettando la definiz...
Gioco d’azzardo, cosa cambia nell’online con il Decreto Dignità?
News Sicilia

Gioco d’azzardo, cosa cambia nell’online con il Decreto Dignità?

Il Decreto Dignità sta scuotendo tutto il mondo del gioco d’azzardo. La prospettiva del divieto totale di trasmettere pubblicità, per quanto sia probabile che venga attenuato con un imminente emendamento, apre diversi scenari nella filiera. Per il settore terrestre, i più catastrofici prevedono una netta diminuzione degli introiti, con conseguenti licenziamenti e una netta ridefinizione del ruolo all’interno dell’economia italiana. Le aziende però potrebbero decidere di aggrapparsi a un’alternativa piuttosto convincente: l’online. Il gioco d’azzardo su internet sta conoscendo un periodo di netta crescita in Italia e nel resto d’Europa. Nel nostro Paese, come evidenziano i dati elaborati da Gamingreport.it, la spesa è passata dagli 821 milioni di euro di spesa del 2015 agli 1,34 miliard...
Slot machines & video poker: il fenomeno in digitale che piace agli italiani
News Sicilia

Slot machines & video poker: il fenomeno in digitale che piace agli italiani

Internet, lo sappiamo, sa bene come andare incontro a tante esigenze diverse. Non a caso oggi gli italiani lo usano per fare di tutto: c’è chi acquista smartphone su Internet, chi lo usa per prenotare viaggi e soggiorni, chi ne ha fatto il proprio lavoro e chi addirittura lo utilizza per fare la spesa alimentare. Ovviamente, fra serio e faceto, c’è anche chi approccia il web come un vero e proprio contenitore di videogiochi: non ultimi quelli d’azzardo, che sono andati incontro ad un successo clamoroso negli ultimi anni. Specialmente se si prendono in considerazione due giochi in particolare, legati al gambling: le slot machines e il video poker digitale, un fenomeno che piace tantissimo agli italiani. Gioco d’azzardo online: i dati di questo grande successo L’Osservatorio sul Gioco Onli...
News Sicilia, Notizie

Slot machine e videolottery, in Sicilia un apparecchio ogni 262 abitanti

Slot machine e videolottery:  in Sicilia ci sono 19.416 apparecchi, uno uno 262 abitanti. Il dato è stato fornito  in risposta a un'interrogazione parlamentare presentata dal deputato Giovanni Paglia (SI-Sel), il 3 dicembre scorso. Il sottosegretario Enrico Zanetti ha attestato come in Italia siano presenti attualmente 308.230 slot e 51.939 videolottery. La Sardegna è la regione che risulta in testa a questa speciale classifica: nella provincia di Olbia si registra la presenza di una macchinetta ogni 95 abitanti. Comitati, associazioni no-slot e Libera, sostengono un disegno di legge per l’abolizione, totale e senza eccezioni (come sponsor o versamenti alle fondazioni), della pubblicità del gioco d’azzardo. Avviso Pubblico, utilizzando i dati forniti dal Ministero dell’Economia nella s...
News Sicilia, Notizie

Dipendenza dal gioco d'azzardo, un nuovo disegno di legge all'Ars

Dipendenza dal gioco d'azzardo, è stato presentato  all'Ars il disegno di legge 'Disposizione di legge contro il gioco d'azzardo per la protezione dei minori e le dipendenze patologiche'. POTERE AI COMUNI - Presentato dall’onorevole Girolamo Fazio (Gruppo Misto) ancora in forma di bozza e non assegnato in commissione, il testo si distingue dai tanti dispositivi analoghi per una peculiarità: demanda la regolamentazione del gioco sul territorio e la cura del Gap esclusivamente ai Comuni. Sta infatti agli enti localidecidere la collocazione di sale e apparecchi da gioco, emanare ordinanze sugli orari di accensione, controllare che i divieti vengano rispettati e soprattutto avere l'ultima parola sulla concessione delle autorizzazioni. Le amministrazioni poi hanno il compito di arrivare serviz...
News Sicilia

Il gioco d’azzardo che ama la prevenzione

La presa di posizione dell'industria del gioco e dei casino legali AAMS relativamente alla prevenzione è una buona mossa per sensibilizzare tutti circa i rischi legati all'attività di gioco: la stesura del codice di autodisciplina dei messaggi pubblicitari sottoscritto dalle imprese che aderiscono a Sistema Gioco Italia di Confindustria -e condiviso con Iap, organismo che si occupa delle comunicazioni commerciali- sembra un ottimo passo in avanti per imporre alle stesse industrie, in modo assolutamente spontaneo, una regola ancor prima che la legge arrivi a prevederlo. Tutti devono essere responsabilizzati relativamente ai disagi che il gioco può portare nelle vite nelle persone più influenzabili al pari delle conseguenze che possono derivare dall'abuso di alcool e di droga. Bisogna tenere...
News Sicilia

Lo Stato vuole fare cassa con il gioco d’azzardo

E' veramente deprimente che si possano scrivere leggi, emendamenti e che si possano "spendere parole" di rassicurazione quando in realtà, l'unica e vera preoccupazione del nostro Governo risulta essere quella di "fare cassa" rivolgendosi, sempre e comunque, al mondo del gioco lecito ed a tutti i casino online italiani con licenza AAMS. Si sono "ventilati" programmi di riorganizzazione e ristrutturazione del settore per far sentire gli operatori più calmi e speranzosi ... ma non risulta essere così. La sensazione è che "le menti che ci governano" proseguano a "tentoni ed a spanne" nel proporre iniziative atte a "sistemare" il settore, avendo come unico scopo invece quello di fare "cassa" anche se avrebbero dovuto capire che il mondo del gioco lecito non è più in grado di sostenere tasse e b...
News Sicilia

Black Monkey: Il processo al gioco d'azzardo

Se ne è parlato diffusamente in varie occasioni e lo hanno fatto anche molti siti di notizie casino online: Black Monkey, il più grande processo intentato al gioco illegale. Finalmente, sta volgendo al termine della sua prima parte di istruttoria, praticamente quella dei testi del PM che hanno consentito l'accesso del materiale di prova raccolto nel corso delle indagini preliminari. Sono "sfilati" molti ufficiali della Guardia di Finanza che hanno ripercorso i loro "verbali" relativi agli accessi e sequestri presso circoli privati e sale da gioco allocati in mezza Penisola dove sono stati trovati computer per il gioco non autorizzato, nonchè congegni di natura illecita ricondotti inequivocabilmente agli imputati: questo ha consentito di elevare al rango di prova tutti gli appostamenti effe...
News Sicilia, Notizie

Analisi approfondita sul futuro del gioco d’azzardo

Si spera per il futuro del mondo del gioco d'azzardo, dopo l'esperienza “magra” per le casse dell'erario della Legge di Stabilità del 2015, che quando si emetteranno nuove leggi o normative finanziarie, si dia un'occhiata indietro e si faccia esperienza del “vecchio” per affrontare un “nuovo” più coerente e riformista ma nel modo più realistico possibile. Il Parlamento, in realtà, aveva richiesto al nostro Esecutivo di mettere in atto la Legge Delega, discussa, articolata, affrontata con “mille tavoli di lavoro” ma abbandonata miseramente, con l'obbiettivo di riformare, riorganizzare e razionalizzare il mondo-gioco: questa richiesta era stata posta e sollecitata anche da parte degli Enti Locali, dalle parti sociali e dalla stessa industria del gioco, ma ha lasciato... tutti a bocca asciutt...