Tag: Maria Falcone

News Sicilia

Maria Falcone: “La vita di Giovanni atto d’amore per la Sicilia”

La mafia, come ogni cosa umana, avrà un termine", tuttavia "c'è stato un momento, subito dopo la morte di Paolo Borsellino, in cui la disperazione ha preso il sopravvento". Maria Falcone, sorella del giudice ucciso 25 anni fa e autrice del libro "Giovanni Falcone. Le idee restano", che sarà allegato al prossimo numero di Famiglia Cristiana, ricorda il fratello rievocando il senso del suo impegno e del suo sacrificio e tracciando un bilancio della lotta alla criminalità organizzata in una lunga intervista al settimanale. "La vita di Falcone è stata un atto d'amore verso la terra che lo ha generato. Abbiamo un grande debito verso di lui e dobbiamo pagarlo, continuando la sua opera", afferma. La 81enne professoressa di Diritto negli istituti superiori sottolinea che il fratello aveva...
Fondazione Falcone, Giuseppe Ayala designato nuovo vicepresidente
News Sicilia

Fondazione Falcone, Giuseppe Ayala designato nuovo vicepresidente

Il Consiglio Generale della Fondazione Falcone ha designato all'unanimità Giuseppe Ayala quale vicepresidente. Ayala, pubblico ministero al primo maxiprocesso, diventando, poi, Consigliere di Cassazione, venne eletto alla Camera dei Deputati nel 1992, poco prima dell'omicidio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, assieme ai quali aveva lavorato per molti anni, diventando deputato nelle file del Partito Repubblicano Italiano. E' stato sottosegretario al Ministero di Grazia e Giustizia durante il primo governo Prodi. Conclusa la carriera politica è rientrato in magistratura come consigliere di una sezione civile presso la Corte di Appello dell'Aquila. Dal dicembre 2011 è in pensione. La decisione della Fondazione Falcone arriva dopo l'addio di Alfredo Morvillo, in polemica con Maria ...
Falcone “separato” da Francesca, la famiglia Morvillo lascia la Fondazione
News Sicilia

Falcone “separato” da Francesca, la famiglia Morvillo lascia la Fondazione

La famiglia Morvillo lascia la Fondazione "Giovanni Falcone e Francesca Morvillo". È la notizia data oggi dalle colonne del Corriere della Sera. Il motivo è il trasferimento salma di Giovanni Falcone dal cimitero di Sant'Orsola alla chiesa di San Domenico avvenuto nel 2015. La famiglia Morvillo, l'anziana madre di Francesca e il figlio Alfredo non avrebbe mai accettato questo trasferimento, dividendo così le due salme, e questo ha portato non solo alle dimissioni dal consiglio direttivo della fondazione ma anche al ritiro del nome. Da due anni le frizioni fra le due famiglie vanno avanti. "Una scelta avvallata dal consiglio direttivo nel quale figuravano Alfredo e la figlia, senza mai contestarla" spiega Maria Falcone, sorella di Giovanni e presidente. Secondo il Corriere, la caus...