L’etichetta ricorda il giudice Cesare Terranova mentre il vino proviene da vigneti sequestrati alla mafia castelvetranese: il vino biologico TerraNova è stato presentato domenica scorsa all’interno del Salone del Biologico e del Naturale di Bologna. E’ un’idea nata dal...