Tag: ufficio stampa

News Sicilia, Notizie

Bruxelles e ufficio stampa, Crocetta cerca collaboratori

Rosario Crocetta vuole assumere collaboratori di fiducia per l'ufficio stampa della Regione Siciliana, che lui stesso ha liquidato nel 2012 appena arrivato, e per il costoso ufficio di "rappresentanza" della Regione a Bruxelles. Lo rivela il Giornale di Sicilia. Le due disposizioni sono contenute nella bozza di manovra finanziaria preparata dalla Giunta. Il acchetto di norme da aggiungere al testo base della Finanziaria in discussione all’Ars prevede, infatti, fra le altre misure, anche la possibilità di tornare ad assumere nell’ufficio che era stato creato nella stagione di Cuffaro per curare i rapporti con l’Ue.  Ora è stato lo stesso presidente Crocetta a chiedere alla giunta di approvare una norma che consente la stipula di contratti a tempo determinato.Il numero delle assunzioni non ...
News Sicilia, Notizie

Sicilia, ufficio stampa della Regione senza concorso né contratto

«Un arretramento, dopo anni di battaglie, che non possiamo accettare». Così l’Associazione siciliana della stampa commenta la proposta di intervento sulla legge degli uffici stampa presentata dal governo regionale nella legge finanziaria in discussione in queste ore all’Assemblea Regionale Siciliana. «L'ipotesi di “resuscitare” l'ufficio stampa della presidenza della Regione, azzerato con 23 licenziamenti dal presidente Rosario Crocetta subito dopo il suo insediamento, attraverso la legge di stabilità regionale crea un grave “vulnus” alla normativa vigente che prevede l’accesso per concorso e l’applicazione del contratto nazionale di lavoro giornalistico nella pubblica amministrazione», prosegue il sindacato regionale che poi spiega come, prevedendo in finanziaria regionale di inserire un ...
Lavoro, News Sicilia, Notizie

Giornalisti assunti alla Regione Siciliana senza concorso. Il caso arriva alla Consulta

La Corte d'appello di Palermo invia alla Consulta atti sui giornalisti preposti dal 1991 al 2012 all'Ufficio stampa della Regione Sicilia e assunti senza concorso pubblico. Sotto tiro normative regionali approvate in violazione degli articoli 3 e 97 della Costituzione "per il fatto di aver previsto l'assunzione di personale alle dipendenze di una pubblica amministrazione, prescindendo del tutto da qualsiasi procedura concorsuale, neppure riservata, senza che sussista alcuna straordinaria esigenza pubblica che possa porsi a sostegno della scelta del legislatore regionale e sia stato garantito, attraverso la scelta delle migliori professionalità, il buon andamento della pubblica amministrazione ed introducendo una ingiustificata disparità di trattamento con la generalità dei cittadini aspira...