Vaccini: a Palermo da domani dosi nei quartieri, si parte con Arenella

Si chiama #VaccinInQuartiere la nuova iniziativa del commissario all’emergenza Covid di Palermo, Renato Costa, per accorciare ancora le distanze tra il vaccino e le persone, inviando loro squadre di giovani medici e infermieri per immunizzare a due passi da casa. Martedì 27 luglio, dalle 10 alle 18, il camper della struttura commissariale, con a bordo i medici Usca, farà tappa all’Arenella, nel cuore del quartiere.

vaccini


    Chi vorrà si potrà vaccinare a piazza Tonnara, nei locali della gelateria Dolce Brivido. Basterà prenotarsi a questo link: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/108, portare con se la tessera sanitaria e un documento d’identità. Nient’altro.
    Possono immunizzarsi tutti coloro che hanno dai 12 anni in su, sia che debbano ancora ricevere la prima dose, sia che aspettino “Andiamo noi da loro – dichiara il commissario Costa -. Lo abbiamo già fatto, con la campagna che ci ha portato nelle periferie a vaccinare chi era più in difficoltà. Ora lanciamo questo esperimento nei quartieri, a cominciare dall’Arenella, e lo estendiamo a tutti coloro che abitino nella zona, che passino di lì, che vogliano prenotarsi e venire. L’ambizione sarebbe quella di fare lo stesso, pian piano, in altri quartieri di Palermo, sperando sempre che i contagi restino contenuti, in modo da poter continuare a destinare le Usca al potenziamento della campagna vaccinale. Stiamo facendo tutto il possibile per avvicinare il vaccino alle persone”.
    A questo scopo, la struttura commissariale ha lanciato #VacciniTour, le squadre itineranti di medici e infermieri in giro per il Palermitano a cadenza giornaliera. E poi #AperiVax, la due giorni di aperitivo con vaccino. (ANSA).

%d bloggers like this: