Catania, apre la stazione ferroviaria Picanello

Condividi

Operativa da domani la fermata di Catania Picanello, realizzata nell’ambito del completamento del raddoppio della linea da Ognina a Catania Centrale. A servizio di un’area storica fortemente urbanizzata del capoluogo etneo, la fermata è stata visitata oggi dall’Assessore regionale Infrastrutture e Mobilità Marco Falcone e dal Sindaco di Catania Salvo Pogliese, accompagnati da Salvatore Leocata, della Direzione Investimenti Area Sud di Rete Ferroviaria Italiana.

Situata tra la stazione di Catania Ognina e la fermata di Catania Europa, si trova interamente in galleria. I due ingressi sono in corrispondenza di via Libertini, dove è disponibile un parcheggio, e di via Timoleonte. Dotata di ascensore, 10 scale mobili e di un “Sistema di Supervisione Integrata” per la gestione degli impianti di sicurezza in galleria.

“Con l’attivazione di Picanello, il capoluogo etneo è adesso dotato di un servizio urbano ferroviario che attraversa l’intera città con le sette fermate di Cannizzaro, Catania Ognina, Catania Picanello, Catania Europa, Catania Centrale, Catania Acquicella e Bicocca”, si legge in una nota di RFI. 

Foto tratta da Mobilita Catania

Leggi anche:  Covid, 157 casi a Randazzo: Musumeci istituisce la zona rossa
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/12/stazione-picanello-1024x535.jpg

0 thoughts on “Catania, apre la stazione ferroviaria Picanello”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *