Palermo, alla Lumsa si discute di sviluppo della Sicilia

Condividi

La Lumsa di Palermo presenta “Lo sviluppo economico in Sicilia: etica, innovazione, internazionalizzazione, legalità”, una due giorni dedicata all’imprenditorialità siciliana e alla sua crescita come motore di benessere e di rinnovamento sociale. Oggi il secondo giorno di incontri.

Il convegno – organizzato in collaborazione con Banca Popolare S. Angelo, Confindustria Sicilia, Digital Magics, Confagricoltura Sicilia, l’Ordine degli Avvocati di Palermo, Banca Etica, Libera, Confcommercio Palermo, Federalberghi Palermo – dà il via a una serie di appuntamenti a cadenza annuale sullo stato dell’economia siciliana relativamente ai quattro principi oggetto di questo evento: etica, innovazione, internazionalizzazione, legalità.

Lo sviluppo economico in Sicilia è un convegno strutturato attraverso sei differenti workshop:

  • Imprese, credito e capitale: la sfida dell’innovazione;
  • Internazionalizzazione e startup;
  • Le nuove frontiera della bioeconomia: le eccellenze agroalimentari siciliane;
  • Lo sviluppo della legalità contro il doping fiscale;
  • La finanza etica per uno sviluppo civile;
  • Lo sviluppo del turismo in Sicilia.

 

Tutti gli incontri – durante i quali interverranno docenti, imprenditori, startupper e dirigenti – si svolgeranno nell’Aula magna di via Filippo Parlatore n. 65 a Palermo. L’evento, patrocinato dall’Assemblea Regionale Siciliana (ARS) e dal Comune di Palermo, è accreditato per il riconoscimento di 6 crediti formativi da parte degli Ordini professionali degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti di Palermo.

Main sponsor: Banca Popolare S. Angelo

Partner: Confindustria Sicilia, Confartigianato Palermo, Confagricoltura Sicilia, Confcommercio Palermo, Federalberghi Palermo, Gruppo Banca Etica, Direzione Regionale Agenzia delle entrate, Ordine degli avvocati di Palermo, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, Digital Magics, Associazione Libera, WIB, Mosaicoon, Vertis.

Leggi anche:  Sanità, Cefalù: al Giglio assunzioni per anestesisti e infermieri

Comitato scientifico: Luigino Bruni, Ines Curella, Antonio Cinque, Umberto Di Maggio, Stanislao Di Piazza, Fabrizio Escheri, Nicola Farruggio, Giovanni Ferri, Francesco Greco, Claudio Giannotti, Ettore Pottino, Nunzio Reinia, Nino Salerno, Pasquale Stellacci.

Coordinamento: Luigino BruniClaudio Giannotti, Riccardo Di Stefano