Castellammare del Golfo, sequestro da cinque milioni di euro per Artale

 Sequestro da cinque milioni di euro per l’imprenditore di Alcamo Vincenzo Artale. Il provvedimento è stato emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, coordinata dal procuratore aggiunto Teresa Maria Principato. Tra i beni sequestrati due abitazioni, due terreni, rapporti finanziari, quattro veicoli, la ditta edile intestata all’indagato con sede ad Alcamo e altre 3 società. Tra queste vi sono la “Occidentalcem […]

Continue reading »

Castellammare, arrestato per estorsione l'imprenditore simbolo dell'antiracket…

Operazione antimafia alle prime luci dell’alba ad Alcamo e Castellammare del Golfo. Ci sono stati anche arresti per estorsione, tra i quali quello di Vincenzo Artale, imprenditore “simbolo” dell’antiracket locale.  Nel quadro delle attività investigative finalizzate alla ricerca di Matteo Messina Denaro ed al depotenziamento del sistema economico-imprenditoriale riconducibile a Cosa Nostra trapanese che vede a capo il latitante, stamane, alle […]

Continue reading »
>