Per il governo l’autostrada Ragusa – Catania non è una priorità. Stop al raddoppio

Altra doccia fredda per la Sicilia. Non solo crollano le autostrade, vengono tagliati i traghetti per la Sicilia, non ci sono i soldi per gli aliscafi per le isole, le ferrovie sono abbandonate: adesso anche le opere strategiche vengono “ridimensionate”.  Il raddoppio della Ragusa-Catania non rientra nel Documento di economia e finanza approvato venerdì sera dal Consiglio dei ministri. L’autostrada […]

» Read more