La misura è scaturita a seguito dell’attività di controllo dell’Agenzia delle Entrate di Termini Imerese, che ha consentito di documentare, per l’anno 2013, l’omesso versamento