Sicilia, la riforma elettorale truffa del Pd potrebbe essere un boomerang. Ecco perchè…

La nuova riforma elettorale sull’elezione dei sindaci approvata in Sicilia è stata al centro di molte polemiche, perché da più parti è stata definita una legge “truffa”, dato che si può diventare Sindaci al primo turno se si supera il 40% dei voti. Eppure questa legge potrebbe rappresentare l’ennesimo errore di valutazione del Partito democratico che mira a indebolire il Movimento 5 […]

Continue reading »