Corruzione: indagato Romano, il "re" dei supermercati

L’imprenditore nisseno Massimo Romano, titolare di una catena di supermercati, è indagato per corruzione. La notizia è emersa a seguito di una perquisizione della Squadra mobile nelle attività dell’imprenditore, con gli investigatori che hanno acquisito una copiosa documentazione contabile. Secondo l’accusa Romano avrebbe assunto una persona vicina a un pubblico ufficiale per avere facilitazioni al momento delle verifiche fiscali. Questi […]

» Read more