Ingroia contro Pietro Grasso: “Sei solo un politicante”

Antonio Ingroia

“Ora che è ufficialmente in campagna elettorale, pur senza aver lasciato la presidenza del Senato, come invece avrebbe dovuto fare, visto il palese conflitto d’interessi in cui si trova, Piero Grasso si rivela per quel politicante che è sempre stato”.  Parole di fuoco scritte da Antonio Ingroia su Facebook il giorno di Natale. Un ex magistrato, ora avvocato e manager, […]

» Read more

Messina Denaro, Roberti: "Presto un vertice tra chi gli dà la caccia"

Presto ci sarà un vertice che coinvolgerà forze di polizia e magistrati impegnati in più realtà territoriali nella caccia al boss Matteo Messina Denaro e definire così strategie finalizzate a stringere ancor più il cerchio intorno alla rete di complicità che ne protegge la latitanza e arrivare a lui. Lo ha detto all’Agi il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti a […]

» Read more

La mafia è un fenomeno complesso, l'antimafia lo è di più

di Francesco Pontorno per Il Velino La mafia è un fenomeno complesso. Lungi dall’essere un’associazione di cavernicoli, è semmai un groviglio di relazioni inconfessabili tra politici, professionisti e imprenditori. E l’antimafia è complessa almeno quanto la mafia. Il senatore siciliano Beppe Lumia, che ha costruito la sua fortuna mediatica sull’antimafia, sembrava ormai fuori dai giochi. Nessun ruolo di potere nelle […]

» Read more

L'analisi di Roberto Scarpinato: "La corruzione in Sicilia è ormai sistema criminale"

PALERMO – C’è nell’aria il pericolo di un ritorno al passato con la mafia che si fa sempre più aggressiva e menti raffinatissime di Cosa nostra che soffiano sul disagio sociale alimentando anche le minacce ai magistrati e a chi è impegnato sul fronte antimafia. L’allarme è di Roberto Scarpinato, procuratore generale di Palermo, nella sua relazione per l’inaugurazione dell’anno […]

» Read more

Rapporto di Ossigeno per l’informazione: nel 2012 sono 301 i giornalisti minacciati

Sono 301 i giornalisti italiani coinvolti dall’inizio dell’anno e fino allo scorso 3 dicembre, in episodi di minacce collegate a motivi professionali: il dato è stato reso noto stamani all’associazione ‘Ossigeno per l’informazionè, diretta da Alberto Spampinato, durante un convegno su ‘Mafia e informazione: i giornalisti minacciati e le notizie oscuratè svoltosi al Senato al quale hanno partecipato il procuratore […]

» Read more